COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Concorso di idee per i lidi Estensi e Spina

Concorso di idee per i lidi Estensi e Spina

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Il Comune di Comacchio ha bandito un concorso di idee per la riqualificazione urbanistica, paesaggistica e architettonica del centro commerciale naturale di Lido degli Estensi e di Spina al fine di valorizzare le zone di Viale Carducci, Viale delle Querce, Viale delle Acacie e le altre aree gravitanti. 5.000 euro è il premio destinato al primo classificato, autore dell’idea progettuale destinata a cambiare il volto dei due Lidi Comacchiesi.
Scopo del Concorso è, infatti, quello di acquisire proposte per la rigenerazione e la caratterizzazione dei suddetti Viali che, attraverso una loro riqualificazione complessiva, consenta la sistemazione dell’arredo urbano, il miglioramento dei servizi e della fruibilità, la messa a sistema dei percorsi ciclabili, ma anche la costruzione di uno spazio prevalentemente pubblico, quale ad esempio una piazza, che possa fungere da luogo in cui la Città possa riconoscersi e ritrovarsi.
Le idee progettuali, che dovranno comunque attenersi a reali criteri di fattibilità, al rispetto dei regolamenti urbanistici e ad un costo complessivo di 1.500.000 euro, dovranno, prevedere, tra l’altro, la realizzazione di elementi identitari e di richiamo sia verso Comacchio che verso Parco del Delta del Po. Elementi che seguano di fatto i principi del brand turistico della Città e si ispirino ai temi del mare, della natura e della cultura comacchiese. L’idea, infatti, è quella di trasformare l’area Estensi-Spina in uno spazio fortemente attrattivo e di alto significato urbano, che possa favorire la fruizione dei viali non solo in estate, ma anche in inverno.
Le domande di partecipazione, il cui modello è disponibile, insieme al bando di concorso e alla documentazione relativa, sul sito internet del Comune di Comacchio, dovranno essere consegnate a mano o inviate mediante raccomandata con ricevuta di ritorno a Comune di Comacchio, Ufficio Urp, Piazza Folegatti 26 (44022 Comacchio) entro e non oltre le ore 12:00 del 9 maggio 2016. Per informazioni è possibile rivolgersi, esclusivamente via posta elettronica, all’indirizzo e-mail antonio.ferroni@comune.comacchio.fe.it.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi