Home > COMUNICATI STAMPA > Confartigianato e Ordine dei Geometri si confrontano sul nuovo protocollo

Confartigianato e Ordine dei Geometri si confrontano sul nuovo protocollo

Tempo di lettura: < 1 minuto

da: ufficio stampa Confartigianato

Un protocollo che tutela l’ambiente, la sicurezza, evita pesanti sanzioni e, in un certo senso, fa girare l’economia. E’ quello sottoscritto da Comune, associazioni di categoria e ordini professionali all’indomani di un censimento municipale che ha rivelato che sono circa 5 mila le abitazioni ferraresi non ‘in regola’ con gli allacciamenti fognari, ossia che non scaricano nella pubblica fognatura, rischiando così multe dai 6 a 60mila euro. Di qui il protocollo, con cui nelle scorse settimane sono stati definiti i prezzi massimi per la progettazione e realizzazione degli impianti di trattamento per la depurazione delle acque reflue. E di cui sabato, in Confartigianato, si è trattato con l’Ordine dei Geometri, rappresentato dal Presidente, Simone Corli, e da Pierpaolo Giovannini. Introdotto da Sergio Soffiatti, della segreteria nazionale Trasporti, e Riccardo Mantovani, responsabile sindacale, Corli ha parlato di un documento «che oltre ad individuare un problema cerca di portare soluzioni». I dettagli tecnici, con ricognizione dei costi base delle prestazioni, sono stati illustrati da Giovannini.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi