Home > COMUNICATI STAMPA > Consulta, Bertelli sull’indagine della Procura

Consulta, Bertelli sull’indagine della Procura

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: < 1 minuto

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Consulta, Bertelli: “I gruppi consiliari hanno preso l’impegno di presentare una riforma”.

Bologna – In merito alle notizie di stampa che riferiscono di un’indagine della Procura di Bologna sulla Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, il sottosegretario alla presidenza della Giunta Alfredo Bertelli precisa quanto segue:
“Innanzitutto, la Consulta ha esclusivamente un ruolo di indirizzo e contribuisce a definire gli obiettivi delle attività a favore degli emiliano-romagnoli all’estero. Attività contenute nei piani triennali approvati dall’Assemblea legislativa, l’ultimo a luglio 2013.
“In secondo luogo, nell’indagine in corso la Regione è configurabile come eventuale parte lesa. Se così fosse ci muoveremo per tutelarci di conseguenza.
“Infine voglio ricordare che sul ruolo e il funzionamento della Consulta è aperta da tempo una discussione e i gruppi consiliari hanno giustamente preso l’impegno di giungere a formulare una proposta di riforma, la più condivisa possibile”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi