Home > COMUNICATI STAMPA > Contributi per il commercio di vicinato a Cento: la consegna è avvenuta il 26 maggio presso la sede Ascom

Contributi per il commercio di vicinato a Cento: la consegna è avvenuta il 26 maggio presso la sede Ascom

Tempo di lettura: 4 minuti

da: ufficio stampa Ascom Ferrara

80.000 euro per dare un segnale di ripresa concreta: è il frutto della collaborazione messa in campo dall’Amministrazione comunale di Cento, da Ascom con il suo braccio operativo il Consorzio Cento in Centro:i contributi, a fondo perduto, sono quelli messi a disposizione dalla Legge regionale 41/97 e relativi a progetti del 2011. Gli assegni sono stati consegnati lunedì scorso (26 maggio) alle quattordici attività commerciali centesi che a suo tempo avevano presentato i progetti meritori dei fondi regionali. “Questa appuntamento deve servire a consolidare la collaborazione tra ente pubblico ed Ascom – ha introdotto Marco Amelio presidente Ascom di Cento, Bondeno e Sant’Agostino – con la consapevolezza e questa è la dimostrazione che le aziende devono avere libertà d’azione ossia devono avere la possibilità di fare il loro mestiere ossia fare impresa. E’ questo in sintesi il principio della sussidiarietà: non faccia il pubblico quello che il privato ha competenza ed esperienza per poter eseguire”.
La cerimonia – alla presenza del referente del Consorzio Stefano Fiocchi -si è svolta presso la sede Ascom a Cento alla presenza del dell’assessore alle Attività Produttive e Commercio del Comune Pier Paolo Busi: “Un lavoro che è il frutto di una collaborazione tra Comune, Ascom e Consorzio. Un impegno per realizzare degli investimenti strutturali e duraturi a favore della città. Sul tema della legge 41 come Amministrazione ci siamo mossi con impegno e determinazione per ottenere risultati efficaci” ha commentato l’esponente dell’esecutivo comunale, mentre il Vicepresidente della Provincia Carlotta Gaiani ha auspicato: “Si tratta di un aiuto concreto che può solo fra bene alle attività in un momento complesso come questo. Questa consegna è il risultato di una positiva azione di sistema tra pubblico e privato che mi auguro possa rafforzarsi e continuare nel futuro”. Soddisfazione espressa anche dal direttore generale Ascom Ferrara Davide Urban: “Questi contributi sono risorse fondamentali per il commercio in centro storico. Sottolineo l’importanza del Terziario – commercio, servizi e turismo – per il tessuto economico del territorio e nel caso specifico del Centese che ha capacità, inventiva e e determinazione”.
Ascom Confcommercio d’intesa con il Comune ha erogato, dal 2000 ad oggi, qualcosa oltre un milione di €uro, su investimenti complessivi di circa sei milioni, coinvolgendo oltre 250 operatori commerciali e facendo ricorso alla Legge 41 ed alle legge 266. Ascom ed il suo consorzio Cento in Centro, rappresentano peraltro circa il 25% del totale delle attività operanti nella città del Guercino. Un peso significativo importantissimo per lo sviluppo di Cento e del suo centro storico visto come un centro commerciale naturale.

Ecco l’elenco delle attività che hanno avuto approvati i contributi (progetti anno 2011):

Ditta AM Agenzia Immobiliare VIA MATTEOTTI N. 10/A CENTO (FE)
BOSI PAOLO VIA PROVENZALI N. 12 CENTO (FE)
ORLANDI MICHELE VIA GUERCINO 34/C CENTO (FE)
CANTINA BALBONI SNC VIA FERRARESE N. 98 CENTO
IMMOBILIARE SAN PIETRO SRL VIA PROVENZALI N. 12 CENTO
CENCIO SNC VIA PROVENZALI N. 12/D CENTO
GREEN PARK di VIA XX SETTEMBRE N. 33 CENTO
OTTICA PRADELLI SNC VIA PROVENZALI N. 14/A CENTO
PASTICCERIA DEL GUERCINO SNC – VIA CREMONINO N. 58 CENTO
SELF 24 in VIA MATTEOTTI N. 46 CENTO
COLAZIONE DA TIFFANY SNC VIA GUERCINO N. 52C CENTO
CERESI AUGUSTO VIA U. BASSI N. 29 CENTO (FE)
CENTOBICI SNC VIA MATTEOTTI N. 26 CENTO
GROSSI GIANNI VIA MATTEOTTI N. 7 CENTO (FE)

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi