Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > Contro la pena di morte

di Lorenzo Bissi

10 ottobre: la Giornata Mondiale contro la pena di morte.

Jack London

Jack London

“Non ho alcun rispetto per la pena di morte. Si tratta di un’azione sporca, che non degrada solo i cani da forca pagati per compierla ma anche la comunità sociale che la tollera, la sostiene col voto e paga tasse specifiche per farla mettere in atto. La pena di morte è un atto stupido, idiota, orribilmente privo di scientificità.”
Jack London, Il vagabondo delle stelle, 1915

Una quotidiana pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la settimana…

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Pregi e difetti
Il piacere della collaborazione
LA PROVOCAZIONE
“Fine pena mai” o pena di morte? L’ipocrisia del caso Battisti
Ferrara tiene accesa la luce sui diritti umani

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi