Home > COMUNICATI STAMPA > Coopsette, al via da domani Cigs per tutti i 509 lavoratori

Coopsette, al via da domani Cigs per tutti i 509 lavoratori

logo-regione-emilia-romagna

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia Romagna

Oggi a Roma, presso il ministero del Lavoro, riunione alla presenza della Regione per salvaguardare l’occupazione. L’assessore Costi: “Riconvocheremo il tavolo regionale di salvaguardia occupazionale per Coopsette, sia per monitorare l’evoluzione sia per attivare i necessari percorsi di formazione e riqualificazione del personale”

Siglato per tutti i 509 lavoratori di Coopsette, a partire da domani 1 dicembre per 12 mesi, l’accordo per la Cassa integrazione mentre fino ad oggi era in vigore il precedente contratto di solidarietà. Questo il risultato dell’incontro che si è svolto oggi presso il Ministero del Lavoro alla presenza della Regione Emilia-Romagna, le organizzazioni sindacali e le Rsu aziendali, Legacoop Emilia Ovest e il commissario liquidatore di Coopsette Giorgio Pellacini.
«A seguito del lavoro del commissario e del confronto tra organizzazioni sindacali e Legacoop Emilia Ovest sullo studio di possibili forme di garanzie occupazionali la Regione – afferma l’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi – è impegnata a riconvocare il tavolo regionale di salvaguardia occupazionale, sia per monitorare l’evoluzione sia per attivare i necessari percorsi di formazione e riqualificazione del personale mettendo in campo tutto ciò che può essere utile per la continuità aziendale».

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi