Home > COMUNICATI STAMPA > Copparo: conseguenze del maltempo

Copparo: conseguenze del maltempo

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Comune di Copparo

Il maltempo di sabato 11 luglio ha causato diversi disagi nel territorio copparese.
In via Chiesa a Sabbioncello San Pietro un albero è caduto su una centralina e ha causato l’interruzione di energia elettrica nella zona. Si è atteso sino al pomeriggio di domenica 12 l’intervento di Enel. La rimozione della pianta da parte dei Vigili del Fuoco infatti è potuta avvenire solo nel momento in cui cavi sono stati messi in piena sicurezza: dalle 15 e per diverse ore si è lavorato per liberare le carreggiate, rinvenendo fra i rami anche i cavi della pubblica illuminazione e di Telecom. Enel, dal canto suo, ha via via ripristinato le utenze.
In via Serraglione, strada bianca di collegamento tra la Sp 5 e via Modena, si è invece aperta una voragine, che ha reso necessaria la chiusura al traffico: il Comune di Copparo, in collaborazione con la Polizia Locale, hanno optato per la transennatura della sede stradale. In questo caso ha nuovamente ceduto il terreno dove circa un mese fa il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara aveva eseguito il ripristino di un tombinamento. Il servizio tecnico comunale ha già segnalato l’accaduto al Consorzio per un intervento urgente.
«Desidero ringraziare quanti sono intervenuti con grande impegno anche in questa circostanza – afferma il sindaco Fabrizio Pagnoni -. I nostri Vigili del Fuoco e la nostra Protezione Civile, la Polizia Locale e l’ufficio tecnico comunale si distinguono per la loro preziosa attività sul territorio in queste ormai purtroppo frequenti situazioni di violento maltempo».

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi