COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Da Ferrara a Bondeno in bicicletta. Facile, con la bike map!

Da Ferrara a Bondeno in bicicletta. Facile, con la bike map!

provincia-ferrara
Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Provincia di Ferrara

Per tutti gli appassionati delle due ruote ecco una nuova edizione dell’utilissimo strumento per vivere al meglio il cicloturismo nel nostro territorio: la bike map, incentrata sul percorso circolare che collega Bondeno a Ferrara. Un itinerario ad anello piuttosto agevole e di media lunghezza (58 km), che parte dal Parco Urbano di Ferrara e procede controcorrente rispetto allo scorrere del fiume Po verso Bondeno, da dove poi si torna verso la città estense attraverso la bellissima ciclopista del Burana, una via interamente alberata che costeggia l’omonimo canale.
Brevettata dal Servizio Turismo della Provincia di Ferrara, la bike map è appositamente studiata per essere collocata direttamente sul manubrio grazie ai caratteristici fori, presenta una cartografia chiara e dettagliata e può essere abbinata ad un comodissimo road book, comprensivo di tutti i percorsi bike, con l’indicazione passo passo del percorso e la relativa chilometrica. Accompagna, dunque, il ciclista permettendogli di avere sempre sotto controllo l’itinerario da seguire e tutte le informazioni tecniche utili (il grado di difficoltà, la tipologia di fondo stradale, lunghezza dei singoli tratti di percorso) oltre ai luoghi di maggior interesse turistico – gli highlights -, ai punti di ristoro ed ai servizi posizionati lungo il tracciato, come noleggi, fontanelle o aree di sosta.
La “Ferrara-Bondeno-Ferrara” è la quinta mappa da manubrio realizzata, a dimostrazione di come la bike map sia uno strumento davvero efficace e capace nel tempo di riscuotere grande successo; segue, infatti, la “Ferrara – Ro”, che dal centro storico di Ferrara conduce sino al Mulino del Po di Ro Ferrarese; “Dal mare alle Valli di Comacchio” per congiungere i Lidi al suggestivo patrimonio naturalistico e culturale di Comacchio; “Il Parco e il mare”, che tocca i luoghi più significativi del Parco del Delta del Po così come “Attorno al Bosco della Mesola”, che ruota attorno alle località di Codigoro, Goro e Mesola.
Stampata in 20.000 copie e tradotta anche in inglese e tedesco, la nuova bike map è già disponibile presso l’Ufficio Informazione Turistica di Ferrara e sarà a breve in distribuzione anche presso le strutture ricettive poste nelle vicinanze del percorso. Può, infine, essere richieste gratuitamente attraverso la seguente mail maptur@provincia.fe.it. Sul sito web www.ferrarabike.com è possibile scaricare il percorso gps e tutte le informazioni di utilità.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi