Home > COMUNICATI STAMPA > Da sabato 5 luglio scattano i saldi estivi, l’intervento di Ascom Ferrara

Da sabato 5 luglio scattano i saldi estivi, l’intervento di Ascom Ferrara

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Ascom Ferrara

Scattano i saldi da sabato 5 luglio (delibera di giunta regionale n. 725 del 30/05/2011) e dureranno per i classici 60 giorni successivi (fino al prossimo 2 settembre): “E’ il momento dei saldi, quelli tradizionali – sottolinea il presidente provinciale Ascom, Giulio Felloni – si tratta di occasioni particolarmente attese dai consumatori che trovano nel nostro sistema commerciale di vicinato all’interno dei centri storici – da Cento a Comacchio passando per Ferrara – il giusto equilibrio tra convenienza, qualità ed assortimento. Ricordo – prosegue il presidente Felloni – che i saldi devono indicare con esattezza il prezzo di partenza, lo sconto percentuale effettuato ed il prezzo risultante finale. Esiste poi per il consumatore il diritto del cambio del capo (previa presentazione del relativo scontrino). In occasione di questo primo week end di luglio invitiamo i negozi a rimanere aperti anche domenica, può essere un modo per riscoprire la propria città facendo shopping: a Ferrara ad esempio questo primo week end vede la finale del Superbowl di football americano che porterà in città migliaia di turisti e sportivi”. I saldi ad esempio nel campo degli accessori moda possono essere molto interessanti, perché in generale risentono meno della tendenza del momento e possono raggiungere in questo periodo prezzi assolutamente abbordabili. “Le stime che abbiamo dall’osservatorio nazionale di Federazione Moda Italia ipotizzano uno scontrino medio che dovrebbe aggirarsi sui 65/70 Euro ma Ferrara è stata nel recente passato in controtendenza con una maggiore propensione agli acquisti” conclude il presidente Felloni.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi