Home > COMUNICATI STAMPA > Dal primo luglio entra in vigore lo scontrino digitale fiscale

Dal primo luglio entra in vigore lo scontrino digitale fiscale

Da: Ascom Ferrara

Proprio in queste ore parte una scadenza importante dopo quella nei mesi scorsi della fattura elettronica: da lunedì 1° luglio diventa obbligatorio lo scontrino digitale fiscale. Il presidente provinciale Ascom Confcommercio Ferrara Giulio Felloni ha voluto sottolineare il concreto impegno a fianco delle imprese svolto da Confcommercio nazionale sul tema della trasmissione telematica dei corrispettivi (a partire dal 1° luglio per chi ha un volume d’affare superiore ai 400mila euro). L’Agenzia delle Entrate ha fornito i chiarimenti chiesti da Confcommercio in vista dell’entrata in vigore di un obbligo che riguarda centinaia di migliaia di imprese: chi non ha potuto dotarsi del registratore telematico potrà continuare a utilizzare, per i prossimi sei mesi, il vecchio registratore di cassa senza incorrere in sanzioni, inviando i dati all’Agenzia delle Entrate entro il mese successivo. Questi, in sintesi, i chiarimenti forniti dall’Amministrazione finanziaria con una circolare interpretativa. “Una circolare -sottolinea Felloni – particolarmente attesa dalle imprese per dare loro il tempo necessario per adeguarsi”. A partire dal 1° gennaio 2020 l’obbligo dello scontrino digitale fiscale sarà esteso al di sotto del volume dei 400mila euro interessando di fatto la totalità dei commercianti (ad esclusione di giornalai, tabaccai, venditori di prodotti agricoli e di servizi di telecomunicazione).

Da: Ascom Ferrara

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi