Home > PARTITI & DINTORNI > Dalla parte dei più deboli e dalla parte della legge

Dalla parte dei più deboli e dalla parte della legge

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Kiwan Kiwan, La Sinistra per Ferrara
Stefania Soriani, segretaria provinciale di Rifondazione Comunista Ferrara

Consideriamo inaccettabili gli attacchi da parte dell’Amministrazione Comunale di Ferrara guidata dal Sindaco Alan Fabbri e dal suo vice nei confronti dell’autorità (il Prefetto), della giustizia (Il Tribunale) e del più antico sindacato italiano a difesa dei più deboli ovvero (la CGIL).

Reputiamo infatti scorrette le invettive personali, come quello del vicesindaco nei confronti del Prefetto, che ha impedito attenendosi alla normativa, un concerto per il 1 maggio che avrebbe messo in pericolo la salute di tutti i cittadini.

Inoltre il Sindaco ha definito come un attacco all’Italia, la decisione del Tribunale di Ferrara nella persona del Giudice, che ha riconosciuto discriminatori i criteri d’accesso per i buoni pasto e ha sentenziato la riformulazione degli stessi sulla base di requisiti più equi in grado di soddisfare il “bisogno primario di ogni essere umano”.

“Il sindaco di tutti” dovrebbe rappresentare tutti i cittadini, anche coloro che hanno idee diverse, come peraltro previsto dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

E’ di queste ultime ore inoltre l’attacco frontale nei confronti del segretario generale della Cgil di Ferrara, Cristiano Zagatti, colpevole di aver difeso i diritti dei più deboli con un ricorso relativamente ai criteri per accedere ai buoni pasto; a lui esprimiamo la nostra solidarietà estesa a tutta l’Organizzazione Sindacale a cui appartengono migliaia e migliaia di lavoratrici e lavoratori, riconoscendosi nei suoi valori di natura democratica, plurietnica e di solidarietà.

La legge è uguale per tutti e da tutti deve essere egualmente rispettata!

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi