Home > PARTITI & DINTORNI > Dalla regione 53 mila euro nel Ferrarese

Dalla regione 53 mila euro nel Ferrarese

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: PD Stampa

Memoria del Novecento, dalla Regione 53 mila euro nel Ferrarese

Zappaterra (Pd): “Grazie alla legge regionale 3/2016, ogni anno l’Istituto di storia contemporanea, le associazioni e gli enti locali possono contare sulla Regione per realizzare progetti di ricerca e divulgazione”

L’Emilia-Romagna continua a sostenere pienamente le realtà che portano avanti, con la ricerca e le attività di divulgazione, la memoria del Novecento “Il secolo che più di tutti ha segnato la storia della nostra terra e al quale abbiamo dedicato nel 2016 la legge regionale 3. Perché ricordare significa soprattutto evitare di ripetere gli errori del passato ma anche riconoscere le nostre origini, le responsabilità e le testimonianze” sottolinea la consigliera regionale Pd Marcella Zappaterra.

Da quando è stata approvata la legge, la Regione ogni anno mette a disposizione risorse specifiche per supportare l’attività delle associazioni, dei Comuni e delle loro Unioni che si impegnano nella realizzazione di progetti dall’importante valore culturale e civile. In più si riconoscono ulteriori e specifici contributi ai dodici Istituti storici della rete Insmli.

“Ecco quindi che all’Istituto di Storia Contemporanea sono stati assegnati 30.000 euro per le attività programmate nel 2019. Tra le associazioni si sono aggiudicate un finanziamento compreso tra i 4 e i 5 mila euro Ferrara Off, Cineclub Fedic Delta del Po di Lagosanto, Torri di marmo di Tresignana, Cornucopia performing Arts and Labs del capoluogo e l’associazione intercomunale Pro Delta del Po di Fiscaglia. Complessivamente quindi la Regione contribuisce a realizzare cinque progetti ideati da soggetti privati con un investimento di 23.000 euro. – riporta Zappaterra – Al Comune di Copparo arrivano infine 5.000 euro per il progetto dedicato ai bambini ‘Voglio ricordare’”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi