Home > IL QUOTIDIANO > Davide Bergamini, referente Lega Ferrara: “Fatto inquietante effetto dell’immigrazione incontrollata.”

Davide Bergamini, referente Lega Ferrara: “Fatto inquietante effetto dell’immigrazione incontrollata.”

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Davide Bergamini, Referente provinciale Ferrara

TERRORISMO ISLAMICO, DAVIDE BERGAMINI, REFERENTE LEGA FERRARA: “FATTO INQUIETANTE EFFETTO DELL’ IMMIGRAZIONE INCONTROLLATA. BENE LE POLITICHE ABITATIVE DEL COMUNE DI FERRARA”

Davide Bergamini, responsabile Lega Salvini Premier Ferrara, commenta l’operazione della Gdf di Bologna che ha ha denunciato due tunisini che utilizzavano il denaro del Reddito di cittadinanza per finanziare il terrorismo.

“Un fatto inquietante che dimostra ancora una volta come l’accoglienza indiscriminata e il buonismo siano un danno per l’Italia. La vicenda dei due tunisini che con il reddito di cittadinanza, cioè con i soldi degli italiani, finanziavano il terrorismo islamico dimostra come nel nostro Paese, purtroppo, a causa delle politiche sbagliate sull’accoglienza sono entrati e ancora entrano immigrati con la chiara intenzione di portare avanti attività criminali, in questo caso addirittura terroristiche. Come da sempre la Lega sostiene, sbagliato dunque accogliere chiunque in modo indiscriminato e sbagliato anche il metodo di distribuzione del reddito di cittadinanza che viene erogato anche a chi non ne ha evidentemente bisogno e senza adeguati controlli per garantire che non finisca come in questo caso nelle mani sbagliate. Uno dei due immigrati, da quanto risulta, occupava a Ferrara un alloggio popolare che aveva subaffittato al secondo: altro fatto gravissimo che fa emergere lacune nella gestione del patrimonio delle case popolari. Ben vengano in questo senso le azioni intraprese dal Comune di Ferrara per rivedere i parametri di assegnazione degli alloggi e tutti i controlli sulle effettive necessità delle famiglie che vi abitano. Le politiche di buon senso della Lega quando vengono applicate garantiscono da sempre sicurezza e controllo. Grazie alle forze dell’ordine che ancora una volta hanno dimostrato l’efficacia delle azioni anti terrorismo attive nel nostro Paese”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi