Home > COMUNICATI STAMPA > Delta del Po: riserva di Biosfera Unesco

Delta del Po: riserva di Biosfera Unesco

logo-regione-emilia-romagna

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

L’orgoglio del presidente Bonaccini: “Un risultato straordinario, che dovrà impegnarci, insieme alla Regione Veneto e a tutti i territori coinvolti, per tutelare ma anche valorizzare le potenzialità del Delta del Po, a partire dalla promozione turistica”

Il “Delta del Po riserva della biosfera UNESCO” è un risultato straordinario, frutto della determinazione delle Regioni Emilia-Romagna e Veneto, dei due Enti di Gestione e di tutti i soggetti coinvolti nel territorio, a partire dagli enti locali. Un grande risultato che permetterà di entrare, ad esempio, nei circuiti di promozione turistica internazionali.”
Lo ha riferito il presidente della Regione Stefano Bonaccini intervenendo oggi a Mesola all’incontro: Delta del Po: riserva di Biosfera Uomo, Natura e Sviluppo, alla presenza del ministro Dario Franceschini e delle autorità locali.
“Si tratta di una grande opportunità per il nostro territorio – ha aggiunto – per sviluppare ed integrare le diverse forme di turismo sostenibile ( da quello ambientale a quello culturale), per conservare l’ambiente e aggiungere un ulteriore tassello per raggiungere l’obiettivo auspicato all’inizio della legislatura , quello cioè di raggiungere e superare nell’ambito del turismo, l’obiettivo del 10% del pil Regionale”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi