Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > Diamanti in Portogallo

di Francesca Ambrosecchia

La facciata di questo edificio ricorda sicuramente qualcosa a noi ferraresi. Presenta le punte decorative che identificano il Palazzo dei Diamanti, celebre nella nostra città.
Il “bugnato” è una lavorazione muraria nota in Italia fin dall’antichità ma in questo caso il palazzo in foto è situato in Portogallo, più precisamente a Lisbona. Quando me lo sono trovato davanti durante il mio ultimo viaggio, il collegamento è stato immediato. Le influenze architettoniche del rinascimento italiano sono lampanti.
L’edificio in questione, la Casa dos Bicos (“casa dei becchi” in portoghese) è stato costruito nel sedicesimo secolo e oggi è famoso per ospitare la Fondazione intitolata a Josè Saramago, premio Nobel per la letteratura. Istituzione culturale privata che spesso ospita eventi e conferenze, gestita dalla moglie dello scrittore e sorta nel 2007 con lo scopo di proteggere la Dichiarazione Universale dei diritti umani, l’ambiente e di promuovere la diffusione della cultura in tutto il Portogallo.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Il nuovo piano enigmistico ferrarese
DIARIO IN PUBBLICO
Odio l’estate
Elezioni a Ferrara: destra ferma ai voti del 2009, il Pd ha perso nelle roccaforti. Ora serve l’orgoglio della sinistra
La versione di Mario: come e perché il centrosinistra ha perso il sindaco

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi