Home > COMUNICATI STAMPA > Diga del Brugneto, accordo tra Emilia-Romagna e Liguria per il rilascio di acqua

Diga del Brugneto, accordo tra Emilia-Romagna e Liguria per il rilascio di acqua

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Bonaccini: “Apprezziamo la disponibilità della città di Genova che ci consente di dare una mano all’agricoltura piacentina”. Toti: “La collaborazione fra le Regioni, un esempio dell’Italia che funziona”

Accordo tra le Regioni Emilia-Romagna e Liguria per il rilascio straordinario di 600 mila metri cubi d’acqua dalla Diga del Brugneto, per tutelare le necessità ambientali del fiume Trebbia e rispondere ai bisogni irrigui dell’agricoltura piacentina e il rilascio contribuisce alla preservazione dell’ecosistema del fiume Trebbia e consente la fruizione del fiume per tutte le comunità dell’intera valle. L’erogazione è stata autorizzata per 4 giorni.
Soddisfazione è stata espressa dal presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che ha apprezzato la disponibilità della città di Genova (che ha la concessione della Diga) e perché “l’accordo consente di dare una mano all’agricoltura piacentina, e in particolare alla produzione del pomodoro di alta qualità della zona, nonché di portare beneficio alle comunità rivierasche liguri ed emiliane del Trebbia”.
Il presidente della Liguria Giovanni Toti ha sottolineato come “la collaborazione fra le Regioni è un esempio dell’Italia che funziona.
Un rapporto istituzionale capace di superare i colori politici per il bene dei cittadini e delle imprese. Questa è la strada per dare al Paese un sistema amministrativo efficace e rispondente ai bisogni”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi