Home > documentazione > Disciplina in materia di commercio su aree pubbliche

Disciplina in materia di commercio su aree pubbliche

Tempo di lettura: < 1 minuto

Art. 5 TUTELA AREE STORICHE (art. 42 II c. Reg. Polizia Urbana)
All’art. 42 Reg. P.U. viene aggiunto il seguente comma: per i posteggi di commercianti su area pubblica esistenti in Piazza Municipale, Piazza Trento Trieste, Piazza Castello, Piazza Savonarola, Piazza Duomo, C.so Martiri della Libertà, l’Amministrazione potrà tenere conto delle condizioni eventualmente indicate dalla Sovrintendenza al fine di salvaguardare le aree citate. Al riguardo potranno essere negate nuove soluzioni strutturali non concordate con l’Amministrazione e le strutture già esistenti dovranno essere mantenute pulite e decorose.
[Nella Piazza Municipale è vietato agli operatori su area pubblica di introdurre furgoni, rimorchi ed autoveicoli in genere anche solo per il carico e lo scarico della merce. Le strutture espositive anche relative ad abituali frequentatori dovranno essere preventivamente autorizzate dall’Amministrazione che potrà imporne la modifica anche totale. Le merceologie ivi ammesse: libri, fiori, bigiotteria, oggettistica natalizia e/o da regalo, prodotti naturali e biologici, artigianato artistico, piccoli oggetti da collezione e cose d’antiquariato. Gli operatori che non si atterranno alle sue stese disposizioni verranno immediatamente trasferiti in Piazza Travaglio.]

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi