Home > COMUNICATI STAMPA > “Diversamente Italia”: giovedì un incontro con il vignettista del Corriere della Sera Emilio Giannelli

“Diversamente Italia”: giovedì un incontro con il vignettista del Corriere della Sera Emilio Giannelli

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio Comunicazione ed Eventi Unife

“Diversamente Italia”. E’ questo il tema con il quale Emilio Giannelli intratterrà il pubblico, dopo il saluto del Rettore Pasquale Nappi e del Prof. Andrea Calamanti del Dipartimento di Economia, giovedì 8 maggio alle ore 11.30, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Economia e Management, (via Voltapaletto, 11).
Il popolare vignettista, già Direttore Centrale del Monte dei Paschi di Siena, racconterà come ogni mattina, dalla prima pagina del Corriere della Sera riesca a far sorridere e riflettere gli italiani traendo spunto dagli episodi di cronaca e di politica.
Nel 1991 passa al Corriere della Sera, dove Ugo Stille, allora direttore del Corriere, gli propose di collaborare. Nel corso di un’ intervista affermò… “Quando mi ha proposto la prima pagina, non ho potuto dire di no: mai, prima di allora, il Corriere aveva messo una vignetta in prima pagina… Quando disegno, non parto mai dal mio rancore verso qualcuno. Chi fa satira deve sempre ironizzare sui fatti e su ciò che le persone rappresentano all’interno dei fatti stessi. Prendere di mira qualcuno, estraniandolo da un contesto, non ha alcun senso”.
Ha collaborato con l’Espresso, Epoca, Panorama e molti altri, ha pubblicato oltre venticinque raccolte di vignette con le più grandi case editrici italiane. Annovera fra le sue file innumerevoli e importanti premi. Ironico, pungente, mai volgare o troppo aggressivo. personaggio ecclettico, senese, approda all’inserto satirico de La Repubblica affiancato da Giorgio Forattini.
L’incontro a ingresso libero è aperto a studenti, personale e a tutta la cittadinanza.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi