Home > COMUNICATI STAMPA > Documentario Rai 2: Primo Levi “passa” da Ferrara

Documentario Rai 2: Primo Levi “passa” da Ferrara

primo-levi

Da: Organizzatori

Sabato 26 gennaio andrà in onda in seconda serata, alle ore 23.30, e in replica in occasione del Giorno della Memoria, domenica 27, alle ore 9.10, il nuovo documentario di Laura Gialli dedicato allo scrittore Primo Levi, dal titolo “LA FORZA DELLA MEMORIA”.

Apre il documentario una straordinaria testimonianza della senatrice a vita Liliana Segre.
Il documentario è un omaggio al grande scrittore del ‘900 nonché un’analisi attenta di quanto sia importante fare memoria, soprattutto assieme alle nuove generazioni.
Ma è anche un bellissimo affresco di Ferrara e dell’Emilia che non dimentica.
Tra i vari luoghi in cui è stato girato il documentario, infatti, vedremo Ferrara: il suo centro storico, la Sinagoga dove l’ingegner Andrea Pesaro, presidente della Comunità ebraica di Ferrara, racconta la storia della sua famiglia e dell’importante comunità ferrarese. Si continua, poi, all’interno del MEIS – Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah, con l’intervento della direttrice Simonetta Della Seta.

Si arriva così all’Istituto di Storia Contemporanea, dove la presidente Anna Maria Quarzi racconta l’importanza della memoria, assieme al prof Giorgio Rizzoni.

Segue un capitolo dedicato a Giuseppe Muroni, insegnante e storico, il quale parlerà della web serie sulle leggi razziali “L’ultimo grido”, prodotta dall’Enciclopedia Treccani e recentemente presentata in senato con la senatrice Paola Boldrini e su Rai Uno. Alcune scene sono state girate anche al teatro ‘900 di Tresigallo, dove alcuni allievi del Centro Preformazione Attoriale di Ferrara recitano alcuni versi di Primo Levi.

L’attore Stefano Muroni, oltre ad aprire il documentario con una poesia dello scrittore, leggerà alcuni brani tratti da alcune opere di Levi all’interno del campo di smistamento di Fossoli. A pochi chilometri da Ferrara, sono state girate alcune scene al Museo Monumento al Deportato di Carpi, dove i ragazzi del Centro Preformazione Attoriale di Ferrara leggeranno sui muri alcune scritte a tema.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi