Home > COMUNICATI STAMPA > Domani 14 aprile, torna Ri-Orto, nuovo appuntamento a Wunderkammer dedicato ai germogli

Domani 14 aprile, torna Ri-Orto, nuovo appuntamento a Wunderkammer dedicato ai germogli

Tempo di lettura: 2 minuti

Da ufficio stampa Info Wunderkammer

Domani, sabato 14 aprile, ritorna negli spazi di Wunderkammer (via Darsena 57, Ferrara) Ri-orto, workshop di Fermenti che insegna tutti i trucchi per coltivare frutta e verdure di stagione. Semina e raccolto, giardinaggio fai da te, le erbe aromatiche dal campo al piatto: dopo il ciclo di laboratori teorico-pratici, Fermenti si propone di scambiare saperi, sapori, idee e abilità lavorative legate al giardinaggio e all’agricivismo.

Tema di questo appuntamento saranno i germogli e il loro antico uso in cucina e non solo, che consiste nel mettere ammollo cereali, legumi e semi oleaginosi. Si tratta di una pratica descritta dall’Ayurveda già millenni prima di Cristo. E se l’acqua è il segnale della vita e attiva il processo che dal seme porta alla pianta, che significato ha per il gusto e per la nostra salute? È il momento di scoprirlo con Ri-orto. Le ricette presentate, infatti, sono tutte inedite e dedicate ai germogli. Particolare enfasi verrà data a piatti di facile e lunga conservazione fuori frigo e fuori freezer, o che si possono impiegare come gustosi complementi per valorizzare preparazioni base della nostra tradizione. Il laboratorio si terrà dalle 9 alle 17 a Wunderkammer. A chiudere la serie di workshop saranno le erbe aromatiche, dal campo al piatto con sperimentazioni il 12 maggio dalle 9 alle 17.

Per informazioni e iscrizioni contattare la curatrice, Annalisa Malerba, scrivendo ad annalisa.malerba@gmail.com o telefonando al numero 340.7275918.

Il progetto Fermenti, sviluppato con il contributo della Regione Emilia-Romagna nell’ambito del bando 2017 LR14/08 e il patrocinio del Comune di Ferrara, è un progetto di Basso Profilo a cura di Annalisa Malerba, contadina, forager, scrittrice e traduttrice oltre che consulente e docente nel settore cucina e ristorazione. Teatro degli incontri sarà Palazzo Savonuzzi, da cinque anni sede del Consorzio Wunderkammer, attivatore e presidio di un processo di rigenerazione urbana delle darsena cittadina e del quartiere Giardino.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi