Home > COMUNICATI STAMPA > Domani il presidio “Stop bombing Gaza”

Domani il presidio “Stop bombing Gaza”

Tempo di lettura: < 1 minuto

da: Giuseppe Bartolomei, Radio Strike

Mercoledì 16 luglio alle ore 19, in concomitanza con altre città italiane, ci incontriamo in presidio in piazza Trento e Trieste, Ferrara, per chiedere con forza:

1. di fermare il bombardamento sulla striscia di Gaza e bloccare l’imminente azione di terra da parte dell’esercito israeliano;
2. revocare l’embargo e aprire un corridoio umanitario. Questo ci tocca da vicino considerando che proprio nel porto di Genova è bloccata una nave carica di medicinali per la striscia;
3. il rispetto delle risoluzioni internazionali che dichiarano illegale l’invasione di Israele e la costruzione del muro, l’applicazione di sanzioni allo stato di Israele;
4. di fermare la politica espansionista di Israele

Aderiscono
sez. ANPI “Vittorio Arrigoni” – Ferrara
Collettivo Trentaquattro Erre
Associazione Cittadini del Mondo Ferrara
Laboratorio Sancho Panza
Radio Strike
Unione Degli Studenti Ferrara
Giovani Mussulmani Ferrara
God Save The Queer
PRC Ferrara
Giovani Comunisti-e Ferrara
L’altra Europa con Tsipras
FIOM-CGIL Ferrara

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi