Home > COMUNICATI STAMPA > Domani il terzo appuntamento con la rassegna “Autori a Corte”, ospite d’onore Giulio Cavalli

Domani il terzo appuntamento con la rassegna “Autori a Corte”, ospite d’onore Giulio Cavalli

da: organizzatori

Grande appuntamento, mercoledì 30 luglio (con inizio alle ore 20), per il terzo incontro della rassegna di cultura e letteratura: “Autori a Corte”. Nella piacevole ambientazione del Giardino delle Duchesse di via Garibaldi,6 (o in caso di maltempo alla Sala Estense) una presenza d’eccezione, l’attore, scrittore e autore, Giulio Cavalli, per la presentazione di uno dei suoi libri tra i più appassionanti: “L’innocenza di Giulio” (Chiarelettere). L’autore che sarà intervistato dal direttore di Estense.com, Marco Zavagli, parlerà del processo Andreotti, per far comprendere il complesso sistema di potere (anche criminale) che ha retto l’Italia per tanti anni attraverso una delle figure più rappresentativa di tale potere. La manifestazione, che sta riscontrando un grande successo per la sua formula originale: presentare al pubblico nomi noti a livello nazionale, preceduti da autori conosciuti a livello locale e accompagnati da degustazioni gratuite, propone un altro “pezzo da novanta”, quel Giulio Cavalli che con i suoi spettacoli e i suoi interventi da sempre è in prima linea contro la criminalità organizzata e il malaffare, con il risultato di essere, suo malgrado, il primo attore italiano sotto protezione dello Stato perché minacciato di morte dalla mafia. Nell’estate del 2008 l’attore mette in scena, a Gela, lo spettacolo: “Do ut Des”, in cui si prende gioco del “sistema mafia”, divenendo così un obbiettivo da sopprimere ad ogni costo. Il programma prevede un pre-serata (ore 20) titolata: Antipasto d’Autore, con degustazione gratuita offerta dall’Antica Osteria delle Volte, seguita da una presentazione-intervista del giornalista Ruggero Veronese alle scrittrici, Lucia Boni e Patrizia Benetti, autrici rispettivamente di: “Noci e Bauli” (La Carmelina Edizioni) e Racconti Neri (Este Edition). L’evento, ideato da Federico Felloni e Vincenzo Iannuzzo per l’associazione Charles Bukowski che gode del patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Ferrara, del gruppo editoriale Este Edition-La Carmelina, di libreria Feltrinelli, Estense.com ed il contributo di Unaway Hotel Occhiobello e Generali Private Banking, assieme a numerose altre aziende del territorio, è a ingresso libero. Per informazioni: tel. 0532 1825598 (ore ufficio) – cell. 392 9452716 oppure www.este-edition.com, www.edizionilacarmelina.it.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi