Home > COMUNICATI STAMPA > Domenica 28 settembre, al Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, il concerto del “Trio Malipiero”

Domenica 28 settembre, al Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, il concerto del “Trio Malipiero”

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa SBArcheo Emilia-Romagna

Programma

Franz Schubert (1797 – 1828)
Trio in Mib maggiore per pianoforte
“Notturno” op.148, D897
Adagio

Felix Mendelssohn (1809 – 1847)
Piano trio op.49 n.1
Molto Allegro ed agitato
Andante con moto tranquillo
Scherzo – Leggiero e vivace
Finale – Allegro assai appassionato

Franz Schubert
Trio per pianoforte n.1 in Sib maggiore, op.99, D898
Allegro moderato – Andante un poco mosso
Scherzo. Allegro. Trio – Rondò. Allegro vivace

ingresso museo € 5,00 – concerto € 5,00

*************

TRIO MALIPIERO: Giacomo Dalla Libera pianoforte, Tommaso Luison violino, Giancarlo Trimboli violoncello

Nato nel 2000 su iniziativa di Giacomo Dalla Libera, Tommaso Luison e Giancarlo Trimboli, il Trio Malipiero è oggi una delle più consolidate realtà cameristiche nel panorama musicale italiano.
I tre musicisti si sono perfezionati con maestri di fama internazionale quali Salvatore Accardo, Rocco Filippini, Leonid Margarius, Domenico Nordio, Riccardo Zadra e Ilya Grubert. La ricerca musicale del Trio si è sviluppata negli anni grazie al confronto con i grandi Maestri del repertorio cameristico, in particolar modo con il Trio di Trieste, ma anche con Kostantin Bogino (Trio Tchaikovsky), Mario Brunello e il Trio Altenberg. Il Trio Malipiero si è affermato in concorsi di musica da camera nazionali ed internazionali, ottenendo tra gli altri il 1° premio nei concorsi di Vittorio Veneto e Pavia.
L’attività concertistica porta il Trio ad esibirsi in molte città d’Italia (Amici della Musica di Padova, Vicenza, Verona e Bologna, Agimus di Roma, Accademia Musicale Chigiana di Siena, Unione Musicale di Torino, Festival di Portogruaro, Società del Quartetto di Bergamo e altri) ma anche all’estero, in Spagna, Francia, Slovenia, Slovacchia, Croazia e Cina. Il Trio Malipiero ha sviluppato negli anni un rapporto privilegiato con l’Università di Padova: nel 2004 è stato nominato “trio in residenza” del Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica.

*************

Prossimi appuntamenti

Palazzo di Ludovico il Moro
Sabato 18 ottobre ore 17
Conferenza-spettacolo “Mettici il Cuore”
Partecipano :
Gianni Ferrario attore, Silvia Di Luzio cardiologa,
Anna Rita Iannetti medico, esperta in neuroscienze,
Giorgio Fabbri direttore d’orchestra

Casa Romei
Domenica 26 ottobre – orario da definire
Concerto di Tadashi Miroku controtenore
“Canzone Napoletana alla Maniera Antica”

segreteria@baldanza.eu

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi