Home > COMUNICATI STAMPA > E’ nato il Comitato Diamanti. Denuncia e documentazione in corso e assemblea cittadinaimminente.

E’ nato il Comitato Diamanti. Denuncia e documentazione in corso e assemblea cittadinaimminente.

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Comitato Diamanti.

La Passeggiata Culturale “GAD – Lo scempio” di Domenica 9 febbraio si è conclusa con la partecipazione di oltre 30 cittadine e cittadini che insieme hanno deciso di dare vita al Comitato Diamanti ed in raccordo con il Comitato cittadino La Voce degli Alberi nonchè gruppi di partecipazione e riqualificazione urbana di Barco, via Zemola e via Ravenna, di avviare una attività istruttoria di accesso agli atti e raccolta informazioni in merito a:

1) contratto di servizio tra Comune di Ferrara e Ferrara Tua per la gestione del verde urbano;

2) progetto e storia del Parcheggio Diamanti.

Il Comitato Diamanti ha immediatamente richiesto un incontro con gli uffici competenti dell’amministrazione comunale di Ferrara e i rappresentanti dell’Azienda Ferrara Holding.

Il Comitato Diamanti ha inoltre constatato il prosieguo delle attività di “pulizia” delle strutture del parcheggio Diamanti ora rivolte alla eliminazione delle edere presenti sulle strutture d’ingresso al parcheggio prospicienti via Arianuova 25 e che Lunedì 10 febbraio pomeriggio erano ancora in corso.

:Il fatto è stato comunicato a Carabinieri e Polizia Municipale ed alla Amministrazione Comunale.

Giovedì 13 febbraio Il Comitato Diamanti è stato invitato ad incontrare Il Presidente della Holding Ferrara Servizi Dottor Luca Cimarelli, confidiamo pertanto in un pronto ripristino degli impianti vegetali parte integrante e strutturale del Parcheggio Diamanti.

Intendiamo rilevare che il danno economico perpetrato è significativo e il Comitato Diamanti darà incarico a periti professionisti affinché sia meglio quantificato. Risulta comunque evidente come il danno arrecato si presenti particolarmente rilevante perché non è stato rivolto solamente contro alberature ed arbusti bensì a detrimento di un edificio di pregio realizzato per ottenere una rispettosa ed armonica simbiosi tra le funzioni di parcheggio e giardino pubblico, con evidenti vantaggi estetici ed ambientali dei quali i beneficiari erano: gli utenti della stessa azienda Ferrara Tua, i residenti, i city users del quartiere con particolare riferimento ai fruitori di mostre d’arte, manifestazioni e musei proposti dal Polo museale Diamanti-Massari.

In conclusione, riteniamo che l’erroneo intervento dell’azienda Ferrara Tua a danno del Parcheggio Diamanti, oltrechè repentino e a nostro avviso privo dei necessari requisiti di legge e derivanti dall’ottemperanza puntuale dei regolamenti comunali, sia solo un tassello ulteriore di una generale politica di Enti Locali e Aziende Pubbliche nei confronti del verde urbano, decisamente fuori tempo massimo, oggi che la società è stata volente o nolente sensibilizzata intorno ai vantaggi derivanti dal verde e alle problematiche ambientali globali.

Alla Voce degli Alberi si aggiunge la voce del Comitato Diamanti e quella di molti altri gruppi di partecipazione locale e suna, due , tre, dieci, cento voci si vanno sommando per realizzare una unica grande e partecipata assembela cittadina di informazione, denuncia, approfondimento.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi