Home > COMUNICATI STAMPA > Eccellenti, competitive e capaci di innovare: il premio della Cna alle imprese di valore

Eccellenti, competitive e capaci di innovare: il premio della Cna alle imprese di valore

da: ufficio stampa Cna Ferrara

Sabato 17 maggio alla cerimonia parteciperà il presidente nazionale Cna Daniele Vaccarino

In cosa consiste il valore dell’impresa oggi? Certo, servono le grandi capacità di tenuta in una fase di grande complessità, tale da richiedere scelte di politica economica e di rilancio della crescita, che vanno ben oltre la sua portata. Ma, se questo è il quadro, il primo requisito per tutte le imprese che vogliano avere un futuro è il coraggio di imboccare strade nuove.

E’ con questa convinzione che Cna svolgerà sabato 17 maggio, alle 9,30, presso la sede di via Caldirolo, la cerimonia di premiazione alle proprie “Imprese di valore”, con la partecipazione del presidente nazionale dell’Associazione Daniele Vaccarino.

Saranno 19 le aziende associate alla Cna che riceveranno il riconoscimento, dopo essersi sottoposte ad un percorso di analisi delle proprie performances competitive e di diversi fattori gestionali, dalla produzione alle relazioni con il cliente, dalla valorizzazione delle risorse umane, agli investimenti in ricerca e sviluppo. Ma un aspetto ha costituito il principale metro di giudizio, oltre a quello dell’eccellenza: e cioè la capacità di saper cambiare.

“Un fattore, questo, che riteniamo assolutamente strategico – sottolinea la presidente provinciale dlela Cna, Irene Tagliani – Non ci riferiamo tanto e solo all’innovazione tecnologica, quanto alla capacità di modificare nel profondo il proprio modo di essere impresa, nelle logiche manageriali di approccio al mercato, nelle politiche commerciali e di promozione, nella comunicazione, nella capacità di integrazione con altre attività imprenditoriali, ed altro ancora. Da questo punto di vista, la nostra Associazione prosegue un’azione di coerente valorizzazione delle proprie aziende che hanno intrapreso da tempo la strada dell’eccellenza e dell’innovazione. Oggi, se possibile, c’è uno scarto ulteriore: nella volontà di evidenziare come questo costituisca il percorso da seguire, pure in un momento storico di grande difficoltà, e come questa scelta di innovazione sia non solo necessaria, ma concretamente percorribile”.

L’importanza di questo passaggio è ritenuta talmente rilevante, che alla cerimonia di premiazione delle “Imprese di valore” è stato chiesto il contributo del nuovo presidente nazionale della Confederazione, Vaccarino, al suo debutto ferrarese. Nel corso dell’iniziativa, interverranno, inoltre, la stessa Irene Tagliani, Stefano Grechi, presidente di Ecipar Ferrara e Paolo Govoni, presidente della Camera di Commercio

“La nostra Associazione – puntualizza il direttore Cna Corradino Merli – sta compiendo uno sforzo notevole per cambiare essa stessa pelle. Rappresentare le imprese significa oggi qualcosa di più e di diverso dal passato. Ad esempio, come avverrà in occasione del nostro evento del prossimo 23 maggio, presso la Fiera di Ferrara, proporre opportunità reali e concrete di lavoro e affari per le nostre imprese, offrendo loro l’occasione di una mole assolutamente straordinaria di contatti e incontri con altre aziende e operatori economici, per stringere accordi e realizzare nuove commesse di lavoro o relazioni economiche di più lungo termine. Il Cna Business day, che promuoviamo insieme alle associazioni di Ravenna, Forlì – Cesena e Imola, e al quale hanno già aderito ben oltre 160 aziende italiane, sarà sicuramente un momento di grande impatto per tutti gli imprenditori e imprenditrici che vi prenderanno parte”.

Ecco le 19 imprese “di valore”, che riceveranno il riconoscimento, in occasione della Cerimonia di premiazione di sabato prossimo: Attiv.A Costruzioni srl (conservazione e tutela del patrimonio immobiliare – Buonacompra di Cento); Cablaggi Iosco srl, (montaggi meccanici e cablaggi elettrici – Argenta); Cicli Casadei Srl, (costruzione e vendita biciclette e accessori – San Giuseppe di Comacchio); Cooperativa Girogirotondo (servizi socio – educativi e assistenziali, inserimenti lavorativi di persone svantaggiate – San Giuseppe di Comacchio); CPM di Castaldini Stefano srl (taglio, fresatura, tornitura meccanica – Portomaggiore); EnergyPie srl, (energie rinnovabili e del risparmio ed efficienza energetica – Ferrara); Eurocell srl (involucri cellophane e propilene, imballaggi – Cento); FAR srl (produzione di bollitori e serbatoi in acciaio – Dosso di S. Agostino); FB Project srl (meccanica di precisione – Cassana di Ferrara); F.lli Rizzieri 1969 di Rizzieri Lorenzo & C. snc (macelleria salumeria gastronomia artigiana – Focomorto di Ferrara); Inside Btb servizi reali srl (agenzia di comunicazione e marketing – Ferrara); Isofin srl (finestre, porte e accessori serramenti – Cento); Hyper Hair Culture di Buozzi Andrea e Armari Catia snc (acconciatura – Ferrara); Logikamente di Ciammarughi Stefano & C snc (web marketing e system integration – Ferrara); Modelleria Meccanica di Bonora E. & C snc (costruzione stampi – Ferrara); Pasquali srl (metalmeccanica conto terzi – Quartesana di Ferrara); Pronesis srl (siti web e servizi gestionali digitali – Ferrara); Termoidraulica Bolognesi snc (impianti termoidraulici, a gas e solari – Ferrara); X-MaskRace di Baroni Sergio (lavorazioni meccaniche e costruzione prototipi – Cassana di Ferrara).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi