Home > COMUNICATI STAMPA > Educare alla solidarietà per formare bravi cittadini all’istituto superiore di Argenta-Portomaggiore

Educare alla solidarietà per formare bravi cittadini all’istituto superiore di Argenta-Portomaggiore

Tempo di lettura: < 1 minuto

Da Organizzatori

Ultime iniziative per l’istituto Superiore di Argenta-Portomaggiore del progetto di educazione alla solidarietà e al volontariato che accompagna il percorso formativo degli studenti per tutti i cinque anni.
Dopo la partecipazione del Liceo alla RACCOLTA di SOLIDARIETA’ organizzata dall’IPERCOOP di ARGENTA a favore della MENSA della CARITAS e le visite delle classi quinte alla sede dell’AVIS durante la raccolta sangue per capire da vicino un’altra forma di donazione possibile al compimento del diciottesimo anno di età, le attività di formazione alla cittadinanza attiva si concluderanno con la partecipazione di studenti dell’IPSIA e del LICEO alla Festa del Volontariato argentano del 20-21 maggio.
Queste iniziative, che l’intero istituto persegue da molti anni, sono “l’altra faccia della medaglia” delle attività di educazione alla salute e di prevenzione per essere consapevoli dei rischi che sipossono incontrare crescendo, in quanto il progetto educativo d’istituto vuole anche immettere valori positivi utili alla crescita del “buon cittadino” come la solidarietà e il volontariato, la legalità e l’assunzione di responsabilità in ruoli attivi della vita d’istituto, la cooperazione nell’aiutarsi tra pari e nell’iniziativa autonoma di eventi.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi