Home > COMUNICATI STAMPA > Emilia-Romagna: dalla produzione al consumo, la sfida dell’agroalimentare di qualità verso la transizione.

Emilia-Romagna: dalla produzione al consumo, la sfida dell’agroalimentare di qualità verso la transizione.

Tempo di lettura: 3 minuti

 

Ufficio stampa Omnicom Public Relations Group – Ufficio Stampa McDonald’s.

Dalla produzione al consumo, la sfida dell’agroalimentare verso la transizione ecologica:
Nuovi consumatori e filiera a confronto su modelli di produzione, distribuzione e consumo sostenibili: il caso dell’Emilia-Romagna.

Fondazione Qualivita, Origin Italia in collaborazione con McDonald’s organizzano un appuntamento in Emilia-Romagna con focus su giovani imprese, nuovi stili di consumo, transizione green, consorzi di tutela, digitale, distribuzione e istituzioni.

Oggi l’agroalimentare è al centro di un grande progetto di innovazione e transizione ecologica, che coinvolge tutta la filiera: le imprese e i rappresentanti del settore, i consumatori e i cittadini chiamati a modelli di consumo sostenibile e, non da ultimo, la ristorazione, punto di contatto tra la produzione e il consumo, luogo in cui i cittadini sono chiamati a concretizzare le proprie scelte. In Emilia-Romagna i prodotti di qualità territoriale DOP IGP ricoprono un ruolo fondamentale: un paniere di 74 prodotti di eccellenza che vale oltre 3,5 miliardi di euro e coinvolge più di 16mila operatori, con filiere simbolo del made in Italy come il Parmigiano Reggiano DOP, il Prosciutto di Parma DOP, l’Aceto Balsamico di Modena IGP, ma anche i Salumi Piacentini DOP, il Prosciutto di Modena DOP, la Piadina Romagnola IGP,  la Patata di Bologna DOP e molti altri.

Un settore, perciò, che ricopre un ruolo prioritario anche nell’educare a un nuovo paradigma di produzione, distribuzione e consumo: per farlo, è fondamentale promuovere il confronto tra tutti gli anelli della filiera e in particolare con i giovani – nuovi cittadini e futuri consumatori – che saranno i veri interpreti del nuovo sistema di valori.

“L’Emilia-Romagna è la regione d’Europa che vanta il numero più alto di prodotti a marchio DOP e IGP, un valore agroalimentare unico grazie a questi 44 prodotti di eccellenza che esportiamo in tutto il mondo. Il valore di queste importanti produzioni di qualità nasce dalle tecniche di produzione e trasformazione che sanno raccontare l’intera storia di un territorio e delle sue comunità, dalla tradizione fino ai processi più innovativi e sostenibili. Il cibo per noi emiliano-romagnoli è un fatto culturale e sociale: una ricchezza unica e inimitabile. Stiamo lavorando per far conoscere il significato delle denominazioni, vere e proprie certificazioni di qualità e trasparenza verso i consumatori. Dietro ad una produzione certificata c’è un intero sistema che sostiene tutto il territorio dal punto di vista sociale, culturale ed economico.” Dichiara Alessio Mammi, Assessore all’agricoltura e agroalimentare, caccia e pesca.

Programma dell’incontro: giovedì 13 maggio 2021 ore 11.00;

È possibile registrarsi e seguire l’evento al seguente link

 

Introduzione:

Mauro Rosati – Fondazione Qualivita

Cosimo Finzi – AstraRicerche

 

Filiera Melone Mantovano IGP:

Francesca Nadalini – Produttrice

 

Filiera Aglio di Voghiera DOP:

Stefano Silvi – Trasformatore

 

Filiera Ciliegia di Vignola IGP:

Monica Grandi – Produttrice

 

Filiera Prosciutto di Parma DOP;

Luca Galloni – Produttore

 

Alma – Scuola internazionale di Cucina italiana:

Davide Mondin – Professore

 

Filiera Parmigiano Reggiano:

Nicola Bertinelli – Consorzio di tutela

Massimiliano Zocca – Produttore

Maurizio Moscatelli – Azienda di Produzione

 

Filiera Aceto Balsamico di Modena IGP:

Mariangela Grosoli – Consorzio di Tutela

Stefano Imperatori – IPZS

 

Conclusioni:

Cesare Mazzetti – Fondazione Qualivita

Cesare Baldrighi – Origin Italia

Tommaso Valle – McDonald’s Italia

Alessio Mammi – Assessore all’agricoltura e agroalimentare, caccia e pesca.

Filippo Gallinella – Presidente Commissione Agricoltura Camera dei deputati

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi