COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Energia e buoni spesa contro la crisi a Ferrara

Energia e buoni spesa contro la crisi a Ferrara

da: ufficio stampa Hera

Tutti i possessori di “Carta Insieme” Nordiconad che aderiranno all’offerta gas ed energia elettrica Prezzo Netto Natura Hera riceveranno buoni spesa fino a 100 € spendibili presso tutti i supermercati e ipermercati Nordiconad della provincia

Un’offerta vantaggiosa e innovativa per la fornitura di gas ed energia elettrica ai possessori di “Carta Insieme” Nordiconad, a cui si aggiunge la possibilità di ottenere, in caso di sottoscrizione, fino a 100 € di buoni spesa utilizzabili presso i negozi Nordiconad. E’ questa, in sintesi, l’iniziativa “Aggiungi energia al tuo carrello”, nata dalla partnership fra Hera Comm, società di vendita dell’energia del Gruppo Hera, e Nordiconad, impresa cooperativa tra dettaglianti operativa in oltre 200 Comuni del Nord Italia.
Si tratta di una partnership fra due operatori molto radicati sul territorio, nata all’insegna della concretezza, per fornire su voci di costo presenti in ogni bilancio famigliare (energia e spesa quotidiana) vantaggi immediatamente apprezzabili.

Come funziona “Aggiungi energia al tuo carrello”
Dal 21 maggio al 31 dicembre 2014, i titolari di “Carta Insieme” Nordiconad potranno sottoscrivere l’offerta a libero mercato di Hera Comm per la fornitura di energia elettrica e gas. I sottoscrittori riceveranno fino a 100 € di buoni spesa. Metà dei buoni saranno consegnati subito dopo l’attivazione, mentre la restante metà sarà consegnata dopo un anno di fornitura. I buoni saranno spendibili presso tutti i punti vendita siti sui territori delle Province di Ferrara, Bologna, Modena e Mantova.
La promozione consente di beneficiare dei buoni spesa sia acquisendo una sola fornitura energetica (gas o luce), che entrambe. In quest’ultimo caso il valore dei buoni sarà più elevato per effetto del cumulo dei buoni abbinati ai singoli servizi. La partecipazione all’operazione è aperta anche coloro che sono già clienti Hera per le forniture energetiche col servizio a tutela e decidono di passare al mercato libero con Hera Comm.

Le modalità di adesione: un punto informativo a Ferrara
L’adesione potrà essere fatta contattando il numero verde 800 900 160 o visitando il sito energiacarrello.heracomm.com, entrambi riservati all’iniziativa e presso i presidi allestiti in alcuni supermercati. A Ferrara, infatti, a partire dal 21 maggio e fino all’8 giugno sarà presente nel Supermercato di Via Krasnodar, 25 un apposito desk con personale Hera Comm per informare i clienti sull’offerta legata alla promozione e seguirli nell’eventuale sottoscrizione della stessa.
Al momento della sottoscrizione dell’offerta è necessario avere sotto mano la bolletta relativa all’attuale fornitura energetica e la “Carta Insieme” Nordiconad.

L’offerta Prezzo Netto Natura con servizio Casa Sicura
L’offerta a mercato libero di Hera Comm per la fornitura di gas ed energia elettrica attualmente associata alla promozione è “Prezzo Netto Natura con servizio Casa Sicura”, che consente di acquistare l’energia per la propria casa al prezzo del mercato all’ingrosso dell’energia, fino ad oggi accessibile solo ai grandi operatori.
Gli indicatori di riferimento all’ingrosso sono: per il gas il “TTF” olandese e per l’energia elettrica il Prezzo Unico Nazionale del GME (Gestore Mercato Elettrico). L’offerta prevede anche un’Opzione Natura che comprende, tra l’altro, l’invio elettronico della bolletta e la fornitura di energia elettrica da fonti rinnovabili. Inoltre è incluso il Pacchetto “Casa Sicura”, tramite il quale il Cliente può usufruire di un servizio di pronto intervento con personale qualificato in caso di guasti all’impianto idrico, elettrico e a gas di casa, senza ulteriori costi aggiuntivi.
L’offerta e il regolamento sono consultabili in dettaglio sul sito energiacarrello.heracomm.com.

Gianluigi Covili, Direttore Area Emilia e Relazioni Esterne Nordiconad: “I consumatori al centro della sinergia tra due grandi imprese”.
“Conad ed Hera sono due grandi Imprese che operano con modalità e forme diverse verso un identico soggetto, il cittadino consumatore di beni e servizi”, sottolinea Gianluigi Covili, Direttore Area Emilia e Relazioni Esterne di Nordiconad.“Per questa ragione è stato possibile realizzare questo accordo che prevede l’opportunità di rilasciare benefici ai consumatori. L’obbiettivo della partnership tra Nordiconad ed Hera è la salvaguardia del potere d’acquisto dei nostri clienti che passa attraverso il sostegno delle voci di spesa importanti delle nostre famiglie, ovvero i consumi di energia e gas da un lato e la spesa dall’altro.
Coerentemente con lo scenario economico rappresentativo delle difficoltà che i clienti si trovano ad affrontare, Nordiconad vuole, con questa iniziativa confermare la propria costante e continua attenzione nei confronti del consumatore e del positivo legame che intrattiene e vuole potenziare con il territorio e la comunità”.

Isabella Malagoli, Direttore Marketing e vendita indiretta Hera Comm: “Una partnership fra aziende con valori comuni”
“Questa partnership avviene fra due aziende che hanno molti tratti e valori in comune”, spiega Isabella Malagoli, Direttore Marketing e vendita indiretta Hera Comm. “Entrambe offrono prodotti indispensabili alla vita quotidiana delle persone e hanno un forte radicamento territoriale. Il progetto presentato contribuisce a rafforzare ulteriormente il valore della nostra proposta commerciale, che si arricchisce, per tutti i titolari di Carta Insieme Nordiconad, di un vantaggio concreto come i buoni spesa, particolarmente apprezzato nell’attuale fase di difficoltà economica”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi