Home > COMUNICATI STAMPA > Esoscheletro terapeutico

Da: Organizzatori
Gli studenti dell’IStituto Tecnico Tecnologico di Portomaggiore hanno portato a compimento, coordinati dal docente di Sistemi Automatici, prof Luigi Doria, il progetto di un esoscheletro riabilitativo durante le ore di progettazione del corso pomeridiano del venerdì pomeriggio “Laboratorio di idee e sperimentazioni”.
In particolare lo studente Alessandro Zucchini della classe 5A EE ha disegnato e realizzato, utilizzando un software dedicato, il prototipo con stampante 3d in materiale termoplastico per verificarne il corretto funzionamento.
Il progetto è stato successivamente consegnato alla CPM di Portomaggiore, dove, grazie alla proficua e profonda collaborazione di questa azienda meccanica, è stato realizzato un prototipo metallico con macchine a controllo numerico e l’utilizzo di CAD/CAM e fresatura con filo di erosione.
Si ringrazia vivamente il titolare della CPM, signor Stefano Castaldini, per la disponibilità e la professionalità dimostrate durante i diversi incontri avuti con gli studenti autori del progetto sopra menzionato.
L’istituto, con la mediazione del Dirigente Scolastico Dott. Francesco Borciani, con l’USR di Ferrara, ha curato le pratiche per il deposito di brevetto dell’esoscheletro, visto anche l’interesse del Prof. Pier Paolo Borelli, specialista del polso e della mano presso il PTC Phisical Therapy Center di Brescia.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi