Home > COMUNICATI STAMPA > Estate 2018: FlixBus lancia nuovi collegamenti con Ferrara e i Lidi di Comacchio. La Riviera più connessa per tutta la stagione turistica

Estate 2018: FlixBus lancia nuovi collegamenti con Ferrara e i Lidi di Comacchio. La Riviera più connessa per tutta la stagione turistica

Tempo di lettura: 4 minuti

FlixBus amplia le connessioni con Ferrara e i Lidi di Comacchio per l’estate: operative cinque nuove fermate in Riviera

I Lidi raggiungibili anche dal Trentino-Alto Adige ++ Ferarra collegata con 12 città italiane: novità Firenze

Nuovi collegamenti per rispondere sempre meglio alle esigenze di connettività degli Italiani in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale flixbus.it

Milano, 29/06/2018 – FlixBus consolida la presenza nel Ferrarese per l’estate 2018: con l’avvio della stagione turistica, il leader europeo della mobilità in autobus istituisce cinque nuove fermate ai Lidi di Comacchio con l’obiettivo di agevolare i flussi turistici verso la Riviera, potenziando contemporaneamente i collegamenti con il capoluogo Estense per facilitare lo spostamento dei Ferraresi in Italia.
Nuove fermate ai Lidi di Comacchio: la Riviera raggiungibile in autobus tutta estate
Per rispondere alle esigenze dei bagnanti in arrivo dal nord, FlixBus istituisce 5 nuove fermate ai Lidi di Comacchio, garantendo collegamenti giornalieri tra la Riviera e alcune delle principali città in Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige. Gli autobus verdi sono infatti già operativi a Lido delle Nazioni, Lido di Pomposa, Lido degli Scacchi, Lido degli Estensi e Lido di Spina, raggiungibili ogni giorno da Verona, Trento e Bolzano, e a Porto Garibaldi, collegata anche con Milano, Torino e Bergamo. La società, attiva a Ferrara da oltre due anni, si radica così sul territorio rendendolo ancora più connesso con l’Italia.
Ferrara collegata con 12 città italiane: ora si raggiunge anche Firenze
Contemporaneamente al lancio di nuovi collegamenti con la costa, FlixBus potenzia le connessioni tra Ferrara e alcuni dei più importanti centri italiani: novità assoluta sono le corse giornaliere per Firenze, raggiungibile senza cambi in due ore, che si aggiungono a quelle già attive verso le altre grandi città del Paese. Restano infatti operativi i collegamenti con Roma, Milano, Napoli, Torino e vari capoluoghi di provincia in Veneto: Venezia e Verona si raggiungono in circa un’ora e mezza, mentre a Padova e Treviso si arriva, rispettivamente, in una e due ore di viaggio. Infine, anche Trieste e Udine sono collegate con il capoluogo Estense, come anche l’aeroporto di Orio al Serio, che con FlixBus sarà comodamente raggiungibile da chi questa estate partirà in aereo alla volta della meta delle proprie vacanze.
Tutte le corse, acquistabili online, via app e in agenzia viaggi, sono operate in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale che mettono a disposizione mezzi e autisti, mentre FlixBus si occupa della pianificazione di rete e cura il marketing, la comunicazione e il pricing. A bordo, Wi-Fi, prese elettriche e toilette.

A proposito di FlixBus
FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa, con oltre 250.000 collegamenti al giorno verso oltre 1.700 destinazioni in 28 Paesi.
Fondata e avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Milano, Monaco di Baveria, Berlino, Parigi, Zagabria, Stoccolma, Amsterdam, Aarhus, Praga, Budapest, Los Angeles, Madrid, Bucarest e Varsavia il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza. In tal modo, innovazione, spirito imprenditoriale e un brand affermato della mobilità vanno a braccetto con l’esperienza e la qualità di un settore tradizionalmente popolato da PMI. Grazie a un modello di business unico a livello internazionale, a bordo degli autobus verdi di FlixBus hanno già viaggiato milioni di persone in tutta Europa, e sono stati creati migliaia di posti di lavoro nel settore.
Da: FlixBus

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi