Home > PARTITI & DINTORNI > Europa Verde torna in consiglio regionale: ora la svolta verde in Emilia-Romagna

Europa Verde torna in consiglio regionale: ora la svolta verde in Emilia-Romagna

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Europa Verde

Abbiamo raggiunto i due principali obiettivi che, come Europa Verde, ci eravamo dati per queste regionali: contribuire alla vittoria di Stefano Bonaccini contro una destra reazionaria e negazionista dei cambiamenti climatici, e tornare in consiglio regionale con il simbolo dei Verdi, dopo 10 anni. Cogliamo l’occasione per ringraziare il presidente Bonaccini per il grande impegno che ha messo in campagna elettorale e per la sensibilità dimostrata verso le nostre idee, così come ringraziamo i tanti cittadini che abbiamo incontrato nelle piazze, nei banchetti e nelle numerose iniziative elettorali, che hanno scelto di darci fiducia, guardando alla futuro e alla tutela dell’ambiente. A noi l’onere di dimostrare che la loro fiducia è stata ben riposta. Il risultato elettorale è solo il punto di partenza. Ora inizierà il percorso per quella transizione ecologica non più rinviabile, una grande opportunità per creare nuova occupazione pulita e attività economche nel segno della sostenibilità e per migliorare la qualità della vita delle persone. Non saremo soli perchè la sostenibilità è uno dei pilastri del programma del centrosinistra per l’Emilia-Romagna, ma saremo la garanzia di quella svolta verde che ora si dovrà trasformare in politiche concrete di governo della Regione, grazie alle competenze e alle persone che Europa Verde metterà a disposizione di Stefano Bonaccini”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi