COMUNICATI STAMPA
Home > IL QUOTIDIANO > EVENTI
La notte si fa ‘Rossa’. E risorgeranno le Case del Popolo

EVENTI
La notte si fa ‘Rossa’. E risorgeranno le Case del Popolo

Tempo di lettura: 3 minuti

 

img_0045“Vogliamo il pane e anche le rose”, è il celebre slogan della leader femminista e socialista Rose Schneiderman, ripreso dai lavoratori durante lo storico sciopero svoltosi a Lawrence nel 1912. Lo stesso famoso slogan è stato citato oggi, durante la conferenza stampa di presentazione della terza edizione ferrarese della ‘Notte Rossa 2016’, dal vice sindaco Massimo Maisto : “Il popolo vuole il pane ma anche i diritti, vuole essere non solo popolo ma anche cittadini”. Il riferimento, in questo caso, è alle ‘Case del Popolo’: a ciò che esse hanno rappresentato in passato e a ciò che si vuole continuino a rappresentare in futuro. La Notte Rossa è una manifestazione popolare che valorizza l’importanza storica delle ‘Case del Popolo’ e, attraverso una nutrita serie di eventi culturali e sociali, vuole farle tornare ad essere centri di aggregazione anche per le nuove generazioni. In occasione di questa manifestazione, infatti, sedici ‘Case del Popolo’ della provincia di Ferrara hanno messo a punto un programma che, per tutto il fine settimana dal 14 al 16 ottobre, coinvolgerà i cittadini ferraresi in concerti, cene sociali, serate per bambini con la speranza di avvicinarli nuovamente a questi importanti centri di aggregazione e cultura. Presenti alla odierna conferenza stampa, oltre il vice sindaco Maisto, Michele Dolcetti di Sabir Network, Francesca Tamascelli per Lega Coop Estense, Enrico Balestra di Uisp, Marco Ascanelli dell’Anpi e Giuliano Campana di Emergency ed Eris Gianella della Cooperativa Camelot.
Numerose e variegate le proposte culturali che animeranno la manifestazione: si va dalla presentazione di Achille Occhetto del libro “Utopia del possibile” , sabato 15 ottobre presso la libreria Feltrinelli alle 17, alla proiezione, sempre sabato 15 ottobre presso il circolo Arci Bolognesi alle 18.30, del documentario ‘To Kyma’ sulla ONG catalana Proactiva Open Arms, impegnata nel salvataggio di profughi nel mar Mediterraneo. Inoltre si terrà la prima edizione della maratona serale ‘Stay Human keep running’ organizzata in collaborazione con i comitati Uisp, prevista per venerdì 14 ottobre alle 21.30 con ritrovo in via Poledrelli presso la Factory Grisù.
Per una completa visione del programma della Notte Rossa consultare il sito www.notterossa.it. Come rimarcato dal vice sindaco Maisto: “Per il benessere della comunità di cittadini ci vogliono spazi. Sembra una banalità ma c’è una continua richiesta di spazi perché c’è un grande ritorno alla condivisione. Le ‘Case del Popolo’ erano i centri culturali del passato e sono state realtà molto forti ed importanti in tutto il Nord Italia”. La volontà degli organizzatori e dei tanti partner aderenti alla manifestazione è quella che esse non rimangano dei cimeli storici ma tornino ad essere spazi condivisi dai cittadini.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
DI MERCOLEDI’
La macchina del vento
PRESTO DI MATTINA
Si sta come coppi sui tetti
DIARIO IN PUBBLICO
Ce l’hai la tessera?
ITALO BALBO TRASVOLATORE IN MOSTRA:
la storia ridotta ad agiografia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi