COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Eventi legati al mondo delle due ruote con Ascom

Eventi legati al mondo delle due ruote con Ascom

Tempo di lettura: 3 minuti

Da Ascom Ferrara

Cicloturismo: Ascom scatta sui pedali con un primo evento seminario (espressamente dedicato alle imprese turistiche) il 12 giugno nella sua sala conferenze in via Baruffaldi (al 1° piano – dalle ore 19.00) in città.
L’evento nell’ambito del ciclo formativo “la Tua Impresa avanti Veloce con Noi” (finanziamento dalla Regione Emilia Romagna con il concorso del Fondo Sociale Europeo, operazione PA 2016-5547 / RER Prg.1 ed.3 approvata dal DGR 1450/2016 del 12/09/2016) intende ottimizzare le performance delle imprese turistiche con particolare riferimento al mondo tutto in espansione del cicloturismo. Sulle due ruote la Regione ha recentemente deciso di investire complessivamente 10 milioni di euro con una legge specifica (e i milioni saranno 25 entro la fine della legislatura).
“Stiamo mettendo sempre maggiore concretezza ai nostri progetti riguardanti il mondo del ciclo turismo – anticipa Davide Urban direttore generale di Ascom Ferrara – organizzando eventi (vedi la Pomposia a maggio scorso), promuovendo sugli albergatori del territorio il nostro articolato progetto, già finanziato dalla Regione, del bike hotel per dotare il sistema ricettivo di strutture ad hoc. Ed ora il seminario per informare e formare con tempestività e professionalità su un tema sul quale possono ancora esserci ampi margini di crescita per una città come la nostra”. Tra i relatori figurano Matteo Ludergnani (Visit Ferrara), Simone Dovigo (ideatore della Bike Night), Roberto Vitali (V4A, mobilità sostenibile) ed il direttore di Ascom Urban. Nell’occasione saranno graditi ospiti ed interverranno a portare la loro esperienza Mauro Fumagalli anima di Marche Bike Life – (www.marchebikelife.com – parte dell’evento internazionale Marche – London) e Silla Gambardella protagonisti di un tour appena partito, sulle due ruote che dalle zone marchigiane colpite dal sisma arriverà a Londra. Un cicloviaggio di 14 giorni e 2100 km da San Benedetto del Tronto alla capitale britannica che farà tappa, proprio il 12 giugno, per il secondo anno consecutivo all’ombra del Castello estense, in collaborazione con Ascom Confcommercio Ferrara. “Quest’anno pedaleremo io e Silla (giornalista ed autrice del libro “L’Europa in bici”) – spiega Fumagalli – con al seguito la fotagrafa Monica Palloni ed il videomaker Donato Bianco che avranno il compito di occuparsi della parte visiva e mediatica dell’evento. Un evento che comunicheremo sui più importanti quotidiani nazionali e locali, riviste di turismo e di bike e andrà in onda su Sky Sport Hd – Icarus e su tutti i canali social. Scopo del progetto è quella di organizzare eventi legati al territorio italiano e alle loro città bike friendly e promuovendole tout court dal punto di vista turistico e cicloturistico”.
Con una novità importante: dal 2018 questo percorso sarà permanente ed i turisti sulle due ruote potranno far timbrare il loro passaporto cicloturistico facendo tappa a Ferrara, sempre più ed a maggior ragione città delle biciclette.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi