Home > PARTITI & DINTORNI > Fabbri (Ln): “Allarme occupazione all’ospedale di Cona, la giunta faccia chiarezza sui servizi e sulla volontà di Pro.geste. In ballo un fondamentale volano economico per tutta la Provincia”

Fabbri (Ln): “Allarme occupazione all’ospedale di Cona, la giunta faccia chiarezza sui servizi e sulla volontà di Pro.geste. In ballo un fondamentale volano economico per tutta la Provincia”

Da ufficio stampa Lega Nord Emilia-Romagna

«Pro.geste vuole stracciare i contratti dei servizi?» Lo chiede a gran voce il capogruppo della Lega Nord in Regione, Alan Fabbri, interrogando la Giunta sull’allarme occupazione lanciato dai sindacati in merito al consorzio d’imprese che ha costruito il polo di Cona in project finance e che gestisce importanti servizi presso l’Ospedale ferrarese. Fabbri chiama la maggioranza a fare chiarezza su «una situazione di grande incertezza per i lavoratori. Serve un tavolo con il gestore dei contratti, con le cooperative che esercitano a Cona nel campo dei servizi e con tutti i sindacati, al fine di scongiurare eventuali e quanto mai sgraditi cambi e riduzioni del personale».

I timori sul futuro occupazionale nascono dagli annunciati tagli alla sanità e riguardano una realtà che «rappresenta un fondamentale volano economico per l’area e per la città, con un indotto senza eguali», segnala il capogruppo del Carroccio. Ricordando che non è mai stata convocata «una commissione comunale dove poter parlare di problematiche occupazionali» e incalzando la Giunta sulla qualità dei servizi offerti da Pro.geste: «Ha garantito in questi anni uno standard adeguato?» si chiede Fabbri, denunciando con preoccupazione anche il fatto che dell’incontro tra azienda e sindacati, previsto per oggi, non sia stata data notizia.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi