Home > COMUNICATI STAMPA > Favole sotto gli alberi: giovedì 27 agosto

Favole sotto gli alberi: giovedì 27 agosto

Tempo di lettura: 5 minuti

Da: Ufficio Stampa Il Baule Volante

 

La sedicesima edizione della rassegna estiva di Teatro per Bambini e Famiglie Favole sotto gli Alberi si conclude, giovedì 27 agosto alle ore 21,15 presso Factory Grisù (Ferrara, via Poledrelli, 21 – ex caserma dei vigili del fuoco), con lo spettacolo: “Hansel e Gretel” de Il Baule Volante: un lavoro intenso, forte e poetico che parla al cuore, finalmente anche per i più grandi.

Lo spettacolo che giovedì sera conclude la rassegna di spettacoli dedicati alle famiglie è, al tempo stesso, il più grande classico della fiaba di ogni tempo e un lavoro fortemente innovativo sul piano della tecnica e del messaggio. Il Baule Volante, che ha presentato questa creazione nell’ambito dei più prestigiosi festival nazionali del settore con ottimo esito di critica e di pubblico, propone un’opera del tutto fedele alla fiaba originale raccolta dai Fratelli Grimm e le conferisce un sapore attuale che tocca le corde più profonde della sensibilità del bambino e non solo.

Lo scenario iniziale è quello noto ai più: di una casa nel bosco, abitata da una famiglia in difficoltà.

Hansel e Gretel vengono abbandonati a se stessi nel folto di un bosco scuro e pericoloso e non arriverà una fata buona o un oggetto magico a salvarli: devono cavarsela da soli. Ma soli non sono veramente: sono insieme, si stringono la mano, si aiutano, si fanno coraggio… e coraggiosamente andranno incontro al loro destino…

I due bambini sapranno cavarsela da sé, salvarsi e ritrovare la strada di casa più forti di prima, consapevoli e cresciuti. Com’è possibile? Proprio su questo hanno lavorato intensamente gli artisti del Baule Volante: il bambino, ogni bambino, possiede dentro di sé forza e risorse inimmaginabili, straordinarie, che giacciono nel profondo e che l’età adulta esilierà nell’oblio. È giusto allora ricordarlo a tutti: cari bambini, voi siete forti, tanti più forti di noi adulti, avete risorse, resistenza, resilienza, fantasia e coraggio. Tutto questo vi può salvare dalla paura, dagli orchi e dalle streghe del mondo e, da grandi, se saprete ricordarvene, il vostro io bambino potrà continuare a salvarvi.

Questo lavoro che vede la sinergia fra Il Baule Volante ed Accademia Perduta/Romagna Teatri, con il sostegno della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara prosegue e conclude la trilogia della narrazione iniziata con Il tenace soldatino di stagno e altre storie e proseguita con La Bella e la Bestia, per la regia di Roberto Anglisani – il maggior narratore italiano di teatro per ragazzi – che, nella tessitura e nell’invenzione della narrazione a due voci, ha trovato un mezzo espressivo nuovo, efficace e coinvolgente.

È nata, così, una storia ricca di fascino e di emozione, in cui gli artisti mostrano i significati nascosti attraverso la parola e il movimento. Lo spettacolo utilizza, infatti, principalmente la tecnica del racconto orale – con la sua essenzialità ed immediatezza – ma spesso la parola si fonde al movimento espressivo o lascia completamente lo spazio a sequenze di “gesti-sintesi”, nel tentativo di cogliere l’essenza più profonda del racconto, con pochi oggetti e costumi, lasciando alla voce e al corpo tutta la loro forza evocativa.

Uno spettacolo, questo che chiude la rassegna, finalmente adatto anche ai più grandi, perché il Teatro Ragazzi, ben lungi dall’essere un genere pensato solo per i piccolissimi, è uno strumento importante di crescita e di sviluppo della sensibilità individuale che veicola la crescita, la riflessione, l’autostima e la capacità di comunicazione e di ascolto dell’altro.

Una serata da non perdere, uno spettacolo alto e intenso, molto adatto anche per quel pubblico adulto che desideri aprire il cuore e ritrovare, per un attimo, un’infanzia forte, sopita e quasi perduta.

Per i bambini dai 6 agli 11 anni.

L’ingresso, per tutti e 5 gli appuntamenti, costerà € 6,00 per adulti e bambini.

 

In ottemperanza alle direttive anti Covid:

La prenotazione e’ possibile (ed è anzi caldamente consigliata) al link www.ilbaulevolante.it/favolesottoglialberi.

I posti non saranno numerati: ogni spettatore sara’ accompagnato e gli sara’ assegnato il posto più vicino al palco scenico disponibile al momento dell’arrivo.

Il pagamento dei biglietti sara’ effettuato direttamente in biglietteria.

Gli spettatori che avranno prenotato dovranno presentarsi a ritirare i propri biglietti non oltre le ore 21,15.

Si raccomanda a tutti gli spettatori di presentarsi in biglietteria con gli importi dei biglietti esatti in modo da evitare il più possibile scambi e contatti diretti.

Si raccomanda agli spettatori di portare le mascherine.

Ogni nucleo familiare sara’ separato dagli altri seguendo le distanze indicate dalle disposizioni ufficiali in materia sanitaria.

L’accesso e l’acquisto dei biglietti sara’ possibile anche senza prenotazione.

In caso di maltempo gli spettacoli saranno annullati.

Informazioni: Il Baule Volante – Paola Storari –347/9386676 – ilbaulevolante@libero.it

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi