Home > COMUNICATI STAMPA > Ferrara Balloons Festival: il programma di sabato 20 settembre

Ferrara Balloons Festival: il programma di sabato 20 settembre

da: ufficio stampa Ferrara Fiere Congressi

Il Ferrara Balloons Festival, la manifestazione che da dieci anni fa di Ferrara la capitale italiana delle mongolfiere e una delle sedi europee più importanti nel settore, si prepara a una chiusura in grande stile, con due giorni di voli, attrazioni, spettacoli e performance.
L’apertura della giornata di Sabato 20 è affidata alle regine incontrastate del Balloons, le mongolfiere, che alle 7.30 riempiranno il cielo di Ferrara con le proprie classiche silhouette a lampadina e con due special shapes: la sorridente signorina Babette, realizzata in Belgio e che ha da poco festeggiato il suo primo compleanno, e la Kangaroo Family, di proprietà del brasiliano di origini piemontesi Mauro Chemin. Se con i suoi trenta metri di altezza e i 3.700 metri cubi di volume Babette può vantare dimensioni di tutto rispetto, la famiglia dei canguri la supera nettamente: mamma e papà canguro sono giganteschi e ad aspettarli a terra c’è pure il mini balloon del cangurino-figlio telecomandato.
La mattinata proseguirà sotto il segno dell’Aeronautica Militare – C.O.A. Poggio Renatico: nel suo stand interattivo, che funzionerà ininterrottamente fino alle 20, il pubblico del Festival potrà ammirare una delle dotazioni di punta dell’AM, ovvero il mock-up del velivolo F104 “Cacciatore di stelle”, mentre alle 9.30 i piloti delle forze armate atterreranno a bordo dell’elicottero NH500, che resterà in mostra fino al decollo, fissato per le 18.
Numerose le iniziative rivolte ai bambini: dai laboratori didattici presso l’area di Dopla-Wigo (dalle 9 alle 20) alle passeggiate sui pony di A.C.L.I. Coccinelle (10-12.30 e 15.30-19.30), fino alle animazioni a cavallo “Bimbi in sella”, curate dalla Scuderia Il Tridente, che offre anche gite in carrozza (dalle 10 e il pomeriggio dalle 15).
I voli terranno nuovamente banco alle 10: a quest’ora, infatti, inizieranno a staccarsi da terra le mongolfiere vincolate e partiranno anche le dimostrazioni e le prove gratuite di pilotaggio dei droni (in replica alle 15), con il sistema del doppio comando allievo-maestro. A indossare i panni del maestro sarà il ferrarese Marco Robustini, tra i massimi esperti mondiali del settore.
Spazio al gioco presso lo stand di Franciosi, dove dalla 10 alle 20 ci si potrà misurare con un percorso a bordo dell’ecologica Twizy e scoprire in anteprima la nuova Renault Twingo.
Sempre alle 10 e fino alle 22 la Città Magica aprirà le sue porte ai visitatori, che potranno girovagare nel mercato di questo villaggio rinascimentale dell’Ente Palio di Ferrara e del Rione Santo Spirito, assistere a spettacoli e gustare piatti tradizionali presso l’area gastronomica.
Ultimo appuntamento della mattinata, quello con “Ri-giochiamoci i Mondiali”, il torneo di calcio in gabbia 3 vs 3 a cura di UISP – comitato di Ferrara.
Oltre ai voli in elicottero sulla città di Ferrara, che si susseguiranno dalle 15 alle 19, il pomeriggio al Parco urbano sarà scandito da esibizioni, lezioni dimostrative e prove di varie discipline: l’agility dog (14.30) con l’A.S.D. Simply Dog Agility Team, il tiro con l’arco con gli istruttori della Compagnia Arcieri e Balestrieri Filippo degli Ariosti, la danza dell’A.S.D. Gruppo Teatro Danza e Dance Nation (16), dell’AZ Spazio Danza (17) e dell’A.S.D. Dance Motive (18.30), fino al ju jitsu, a cura dell’A.S.D. Ju Jitsu Italia – Sezione di Ferrara.
Per tornare con gli occhi al cielo, alle 17 riprenderanno i voli liberi, che saranno seguiti mezz’ora dopo da quelli vincolati, ma non prima che il Team Acrobastard abbia terminato la propria esibizione mozzafiato, con la partecipazione del campione di acrobazia Manuel Carli, classificato in Coppa del Mondo, e del neocampione italiano di acro e cross country Nicola Donini.
Dopo il concerto “Back to school Festival” dei gruppi Redworm’s farm, Doctors in Mexico e Thee Mutands (ore 19, Camelot Cafè), a chiudere la giornata saranno nuovamente le mongolfiere, questa volta in versione danzante: illuminate a suon di musica, alle 21 gli enormi aerostati si esibiranno nel “Night Glow”, dando forma e colore a coreografie emozionanti.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi