Home > COMUNICATI STAMPA > FERRARA BASEBALL: APOTEOSI MINIBASEBALL E UN FUTURO DI PROGETTI

FERRARA BASEBALL: APOTEOSI MINIBASEBALL E UN FUTURO DI PROGETTI

Tempo di lettura: 4 minuti

 

Nell’ultimo impegno di campionato, la squadra Esordienti supera San Lazzaro e conquista il primato in classifica. L’Associazione al lavoro per la nuova stagione: crescono le iscrizioni. Il Presidente Squarzanti anticipa: “Pronti al salto di qualità”.

Al termine di una lunga domenica di passione, costretta dal maltempo a rinviare più volte l’attesissima ultima recita, la squadra Esordienti del Ferrara Baseball ha chiuso la stagione 2021 domenica 3 ottobre imponendosi tra le mura amiche ai valorosi avversari del San Lazzaro; un successo che allunga a sette la striscia di vittorie consecutive dei ducali, e soprattutto vale la conquista matematica del primo posto nel girone – ininfluenti a questo punto i recuperi in ballo tra sfide proprie e avversarie dirette, appuntamenti su cui giove pluvio si è accanito fin da maggio.

Ancora una volta, il doppio confronto ha offerto al pubblico spettacolo vero, stante la giovanissima età degli atleti in campo. Gara uno parte sul filo dell’equilibrio: S. Lazzaro allunga nel secondo inning e all’ultimo attacco Ferrara si trova sotto di tre punti; la matassa la sbroglia Giorgio Anzelotti, che a basi piene e con due eliminati realizza il miracoloso homerun che vale il sorpasso finale (6-5 per il duca). Copione conforme in gara due: gli ospiti reagiscono con una maschia prova in attacco, realizzando le due battute più belle della giornata; i padroni di casa costruiscono i punti una base dopo l’altra, e tengono duro in difesa quando sale la pressione. All’agghiacciante penultima frazione (4 punti subiti, ultimo sorpasso altrui), i piccoli ferraresi replicano con un’ultima difesa praticamente perfetta, con tre pregevoli assistenze sul prima base Favara (finale 9-7).

Partito a singhiozzo ad aprile, ma rimasto imbattuto nella seconda parte della stagione, il Ferrara Baseball conquista così per la prima volta nella propria storia il podio più alto in una competizione ufficiale.  Un traguardo neppure immaginato al via, ora una pagina da scolpire indelebilmente nell’abum dei ricordi. Secondo i tecnici del gruppo, il veterano Marzaduri e la sorprendente Giulia Morsiani, alla sua prima panchina ufficiale,  “Un traguardo che premia l’impegno e la passione dei piccoli atleti, culmine di un ciclo lungo tre anni e non privo di difficoltà.

Nel giorno in cui oltre ai pulcini si celebrano pure le sorelle Dafne e Maia Villani, laureatesi vicecampionesse nazionali Under 13 con la maglia del Rovigo, l’Associazione guarda al futuro, pronta ad archiviare un biennio luci ed ombre con solide proposte ed importanti novità, come spiega il numero uno ferrarese e Presidente Regionale FIBS, Edmondo Squarzanti: “La pandemia ha messo in ginocchio tante realtà sportive. La nostra ha tenuto duro, e il risultato di questi bimbi è la cosa più bella che potessimo sperare. Adesso è già tempo di ripartire, di lasciarsi alle spalle incertezze e titubanze, e di fare finalmente il salto di qualità”. Il Ferrara Baseball si rinnova. “L’Assemblea dei Soci è convocata per metà ottobre, in concomitanza con l’inizio del nuovo corso di allenamenti. Presenteremo alle famiglie un progetto  ambizioso: non possiamo ancora rivelare ogni dettaglio, ma anticipiamo importanti investimenti nell’area tecnica e nelle strutture. Per qualità e quantità, raddoppieremo l’offerta formativa senza aumentare di un centesimo i costi per le famiglie”. Anche il Centro Sportivo di Marrara, da tre anni casa del baseball cittadino, potrebbe un giorno accendersi di luce nuova: “Le Istituzioni ci appoggiano e ci sostengono; oltre a continuare l’attività nelle scuole, presto presenteremo al Comune un bellissimo progetto che punta su inclusione e pari opportunità. E un giorno non lontano, anche grazie a possibili nuovi investitori, potremmo trasformare le nostre strutture in un vero e proprio stadio”.

L’Associazione ricorda che le iscrizioni sono sempre aperte; sono disponibili corsi per bambini, bambine e ragazze di tutte le età, oltre agli allenamenti della rappresentativa amatoriale adulti.

“Le foto e i comunicati testuali allegati al presente comunicato stampa sono liberi da diritti e liberamente pubblicabili e ad uso gratuito per il ricevente, il mittente si assume ogni responsabilità sulla messa in pubblicazione delle stesse sul sito o giornali (online o cartacei) del ricevente. Il mittente dichiara inoltre che maggiorenni o eventuali minori presenti nelle immagini abbiano rilasciato al mittente stesso comprovata liberatoria per l’utilizzo delle immagini, per i minori che sia altresì accertata l’autorizzazione firmata da genitori o da chi ne esercita patria potestà, il medesimo atto vale anche per gli eventuali link video da Youtube per condivisione sui canali media del ricevente”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi