Home > COMUNICATI STAMPA > Ferrara Christmas Pop Rock: anche i giovanissimi artisti Benedetta Caretta e Davide Merlini ospiti sabato 6 gennaio del progetto – concerto benefico al Teatro Comunale di Ferrara

Ferrara Christmas Pop Rock: anche i giovanissimi artisti Benedetta Caretta e Davide Merlini ospiti sabato 6 gennaio del progetto – concerto benefico al Teatro Comunale di Ferrara

Da Art Voice Academy

Il tradizionale evento promosso da Vassalli Bakering e Due Gi, che ogni anno inaugura con la grande musica il nuovo anno, la sera dell’Epifania vedrà sul palcoscenico con il direttore d’orchestra Maestro Diego Basso e i 40 musicisti dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, le 80 giovani voci di Art Voice Academy, il compositore Marco Falagiani e i cantanti Valentina Galasso, Luisa Corna e Vittorio Matteucci, anche la vincitrice del talent di Canale 5 Io Canto nel 2010 e il cantante conosciuto ad XFactor e interprete del ruolo di Romeo nel musical Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo prodotto da David Zard.
Si arricchisce di due nuovi ospiti l’edizione 2018 del progetto – concerto promosso dalle due aziende ferraresi Vassalli Bakering e Due Gi, che sabato 6 gennaio 2018 alle 20.45 farà battere il cuore di Ferrara ad un tempo nuovo, sulle note dei più emozionanti successi pop e rock nazionali e internazionali: con il Maestro Diego Basso, i 40 musicisti delll’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana da lui diretta e le 80 giovani voci di Art Voice Academy, il compositore e paroliere Marco Falagiani e i cantanti Valentina Galasso, Luisa Corna e Vittorio Matteucci, ci saranno anche i giovanissimi Benedetta Caretta, vincitrice del talent di Canale 5 Io Canto nel 2010 e protagonista del tour italiano 2011 Io canto la Festa, e Davide Merlini, conosciuto ad XFactor e lo scorso novembre nello show televisivo Tale e Quale Show grazie all’imitazione di Massimo Ranieri, ma anche nel ruolo di Romeo nel musical Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo prodotto da David Zard. Presenterà la serata il giornalista Nicola Franceschini.
Già conosciuto come “Ferrara Christmas Pop”, il tradizionale evento musicale ferrarese, nato nel 2012 all’indomani del terremoto, quest’anno si arricchisce di nuovi contributi de amplia il repertorio, aprendo anche al rock, così come al musical e al genere lirico pop. Non solo, altra novità è il ritorno al Teatro Comunale (dove si era già svolto nel 2015), che evidenzia come mondi diversi, il teatro di tradizione e il pop e il rock, possano incontrarsi e collaborare nell’ottica comune di una proposta di alto livello culturale e artistico.
L’obiettivo del progetto è, come sempre, benefico: quest’anno destinataria dei proventi sarà l’associazione Madre della Divina Provvidenza per la Scuola materna di Ravalle.
Sul palcoscenico sarà presente il Maestro Diego Basso, direttore d’orchestra tra i più richiesti da grandi eventi live e importanti produzioni televisive, che ha calcato i palcoscenici più celebri del mondo, da quello della Royal Albert Hall di Londra al Crocus City Hall a Mosca fino all’Auditorium della Città Proibita di Pechino: la sera dell’Epifania dirigerà l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, composta da 40 professori d’orchestra capaci di spaziare con disinvoltura nel vastissimo universo musicale: direttore e musicisti giungono a Ferrara dopo aver collaborato alla realizzazione della seconda edizione dello show di Canale 5, condotto da Paolo Bonolis Music al Teatro 5 di Cinecittà, che li ha visti al fianco di star del calibro di Vittorio Grigolo, Luis Fonsi, Gianni Morandi, Luca Zingaretti, Checco Zalone, Claudio Santamaria, David Garret, e molti altri. Il direttore d’orchestra negli ultimi anni ha portato il proprio contributo in diverse produzioni tv, tra le quali la prima edizione di Music nel gennaio 2017 e Viva Mogol! nel 2016, oltre ad aver diretto l’orchestra dei tre giovani tenori de Il Volo quest’anno nel tour europeo, calcando palcoscenici celebri come quello della Royal Albert Hall di Londra, e in alcune date italiane. All’avventura televisiva hanno preso parte anche gli allievi di Art Voice Academy, il centro di alta formazione nato nel 2003 a Castelfranco Veneto (Treviso) da un progetto del Maestro Diego Basso e oggi divenuto punto di riferimento in tutta Italia, che hanno costituito i cori che in Music hanno accompagnato gli artisti ospiti e che saranno presenti in 80 a Ferrara, suddivisi nei tre cori Children (4 – 14 anni), Teen (15 – 17 anni) e Young (18 – 25 anni). Accanto a loro i vocalist Claudia Ferronato, Rossanna Carraro, Sonia Fontana, Barbara Lorenzato, Andrea Pedrotti.
Il programma del concerto prevedrà dunque alcuni dei brani interpretati dalle giovani voci a Music, da “Music” di John Miles a “Somebody to love” dei Queen, accanto ad un immancabile tributo al periodo natalizio, con le più emozionanti canzoni della tradizione.
“Il programma del concerto – spiega il Maestro Diego Basso – ci consentirà di allargare gli orizzonti musicali, spaziando dai grandi successi internazionali al cantautorato nazionale, alle colonne sonore per il cinema, al musical, al pop lirico: un viaggio unico e intenso nelle infinite sfumature che la musica pop e rock può assumere, e che delle splendide voci come quelle dei nostri ospiti sapranno amplificare e trasformare in emozioni indelebili”.
L’evento vedrà infatti la straordinaria partecipazione di Marco Falagiani, compositore, paroliere, arrangiatore produttore artistico italiano fra i più noti della musica italiana (con Giancarlo Bigazzi ha scritto la colonna sonora del film “Mediterraneo” di Gabriele Salvatores, Premio Oscar nel 1992), che interpreterà alcuni dei suoi indimenticabili successi, Valentina Galasso, giovane musicista, cantante ed autrice, tornerà inoltre Luisa Corna, cantante, conduttrice e attrice televisiva, e giungerà Vittorio Matteucci, cantante e attore noto anche per l’interpretazione del personaggio Frollo nel musical Notre Dame De Paris di Riccardo Cocciante, che porterà sul palco del Teatro Comunale alcuni brani di musical.
Ad essi, si aggiungono altri due talenti, entrambi giovanissimi, che vengono svelati ora. Il primo nome è quello di Benedetta Caretta, cantante padovana vincitrice nel 2010, appena quattordicenne, di Io Canto, talent di Canale 5 condotto da Gerry Scotti, protagonista del tour italiano 2011 Io canto la Festa e dal settembre 2016 tra i protagonisti del progetto TNT (produzione canadese), un trio composto da un baritono, un tenore (Ludovico Creti e Alberto Urso, entrambi talentuosi e molto giovani) e lei (soprano) con un genere musicale pop lirico. Il secondo nome è invece quello di Davide Merlini, cantante venticinquenne conosciuto ad XFactor e trionfatore lo scorso novembre a Tale e Quale Show, il programma televisivo condotto da Carlo Conti in cui ha imitato Massimo Ranieri, che era tra l’altro giudice della puntata. Merlini è stato anche scelto nel 2016 per il ruolo di Romeo nel musical prodotto da David Zard Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo, che ha debuttato all’Arena di Verona, ed ha partecipato al Concerto di Natale in Vaticano il 16 dicembre 2017 (andato in onda poi su Canale 5 il 24 dicembre).
Biglietto prezzo unico Euro 5,00
Prevendita in Teatro da lunedì al venerdì dalle ore 15,30 alle 19,00, il sabato dalle ore 10,00 alle 12,30 e il pomeriggio dalle ore 15,30 -19,00
La sera del concerto si prolungherà l’apertura della biglietteria fino ad inizio evento.
Vendita online sul sito www.teatrocomunaleferrara.it
Info biglietteria
biglietteria.teatro@comune.fe.it
tel. 0532 202675
Info concerto
Art Voice Academy Tel +39 342.7995986
ufficiostampa@artvoiceacademy.com

Ufficio stampa Art Voice Academy
Ilaria Tonetto
ufficiostampa@artvoiceacademy.com | Mob. 348 8243386

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi