COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Ferrara presente a Grottazzolina

Ferrara presente a Grottazzolina

Da: Organizzatori

 
Ferrara, presente a Grottazzolina con la contrada di San Giacomo alla rievocazione “i giorni di azzolino”, vince la gara di arco storico
l’Assessore Guerrini ed il presidente del Comitato Giostra Braghiroli incontrano sindaco di Grottazzolina, rappresentanti ungheresi ed associazioni di rievocazione gemellate alla Giostra del Monaco

Il programma degli eventi organizzati dalle associazioni facenti parte il Consorzio Terre e Castelli Estensi ha portato la Contrada di San Giacomo a Grottazzolina, nelle Marche, in quella che fu la “capitale” del Feudo anconetano governato da Azzo VII fino al 1300.

Assieme a Contrada San Giacomo le altre città gemellate si sono trovate e sfidate in appassionanti tornei e sfide nel segno di Azzo VII e degli Estensi, da Este l’associazione Este Medievale, da Camposampiero l’associazione Tiso da Campo San Piero, da Varpalota l’associazione Rievocatori Storici Ungheresi.

In una piazza gremita, grande successo hanno riscosso gli sbandieratori estensi della Contrada di San Giacomo, capitanati dal pluricampione nazionale Andrea Baraldi e l’accompagnamento delle chiarine e dei tamburi, ammirata l’eleganza degli abiti e del Corteo della nobiltà estense che ha attraversato la città marchigiana per recarsi sul palco riservato alla Corte ad assistere agli spettacoli.

Domenica mattina tutte le delegazioni sono state ricevute nella Sala Consigliare dal Sindaco di Grottazzolina, dove si è discusso dell’importanza sociale ed economica delle rievocazioni e le ricadute sui territori.

Ferrara è stata rappresentata dall’Assessore con delega al Palio Micol Guerrini e da Giannantonio Braghiroli, Presidente del Comitato Giostra, che hanno preso parte al dibattito ribadendo del valore sociale che eventi rievocativi ricoprono per le città dove si svolgono, del richiamo turistico che eventi di qualità riescono ad avere e le ricadute economiche che generano.

Nella serata di domenica si sono svolte le sfide finali e la Giostra del Monaco, la gara di abilità equestre gemella a quella che si svolgerà a Ferrara la prima domenica di settembre nell’ambito dell’omonima festa che inizierà il 22 agosto.

Nelle gare di tiro con l’arco storico riservate alle città del Consorzio, gli arcieri Estensi di San Giacomo, Marco Fogli e Susanna Pozzati hanno vinto la gara individuale, arrivando poi secondi nella gara a squadre.

Sfortunata invece la Giostra del Monaco, vinta dal cavaliere ungherese di Varpalota, dove un errore di troppo ha relegato San Giacomo al terzo posto, d’obbligo ora un pronto riscatto a Ferrara.

Il corteggio serale ha visto la presenza nel gruppo ferrarese dell’Assessore Micol Guerrini, che con suo marito Edoardo ha accettato volentieri l’invito, ed ha sfilato per le vie di Grottazzolina con la Corte ferrarese.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi