COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Ferrara, prima per differenziata. Lo attesta il report di Green City Network sulle regioni del Centro Italia

Ferrara, prima per differenziata. Lo attesta il report di Green City Network sulle regioni del Centro Italia

godere-raccolta-differenziata
Tempo di lettura: 2 minuti

da: Ufficio Stampa HERA SpA

Ferrara si conferma una città virtuosa nella gestione dei rifiuti. A sostenerlo, oggi, è Green City Network – un’attività promossa dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile  nel suo report “La gestione dei rifiuti nelle città e le nuove direttive sull’economia circolare”, dedicato alle regioni del Centro Italia, ovvero Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Lazio.

Per la città estense, il primato arriva nella percentuale di raccolta differenziata: in questa specifica classifica, grazie al suo 86% infatti Ferrara si colloca in prima posizione, seguita da Parma e Lucca (parimerito, con 81% di RD) e Reggio Emilia (77%). Tutti i dati fanno riferimento al 2018.

Lo studio fornisce un ulteriore interessante dato, su quanto sia cresciuta la percentuale di differenziata nel periodo 2013 – 2018; e anche in questa seconda analisi Ferrara si fa onore con la medaglia d’argento: in 5 anni, infatti, la percentuale di RD è passata dal 50% all’86%, con un incremento di 36 punti percentuali secondo solo al +41% di Viterbo.

“Abbiamo lavorato sodo per raggiungere questo obiettivo – dice Antonio Dondi, Direttore Servizi Ambientali del Gruppo Hera – e ne siamo orgogliosi.  Estendiamo il merito di questi risultati a quanti, Comune, cittadini, imprese, scuola, associazioni, in questi ultimi anni a Ferrara si sono adoperati assieme ai nostri tecnici e operatori.”.

“Questo risultato non è un traguardo – conclude Dondi – ma un nuovo punto di partenza per migliorare ulteriormente, e mi riferisco alla qualità della raccolta differenziata (carta, plastica, organico), un modello della cui bontà oggi abbiamo avuto una conferma”.

Alessandro Balboni, assessore all’Ambiente del Comune di Ferrara conclude: “La classifica prodotta da Green City Network, rete alla quale il Comune di Ferrara ha aderito convintamente la scorsa estate, conferma la qualità dei servizi ambientali che la nostra città offre. Con l’86% di differenziata, Ferrara è
la prima città del Centro Italia, e questo è un grande riconoscimento che va rivolto ai cittadini ferraresi: a loro va la nostra riconoscenza per la sensibilità e l’impegno dimostrati”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi