Home > COMUNICATI STAMPA > Ferroni (Rete Civica): “La Regione abolisca l’ISEE per avere più equità”

Ferroni (Rete Civica): “La Regione abolisca l’ISEE per avere più equità”

Da: Ufficio Stampa LRC

Giorgio Ferroni lancia alcune proposte concrete a supporto della sua candidatura al Consiglio Regionale all’interno della lista Rete Civica per Borgonzoni Presidente, con particolare attenzione alle politiche familiari.

“È ora di dire basta alle iniquità dell’ISEE e mettere la parola fine alla valutazione delle condizioni economiche delle famiglie sulla base di una modalità estremamente lontana dalla realtà. Da anni in altre località – spiega Ferroni – sono stati presi in considerazione quozienti integrativi dell’ISEE come il “Fattore Famiglia”, che hanno migliorato le condizioni di accesso ai servizi pubblici per moltissime famiglie.
Questo è un mio preciso obiettivo: tavoli di confronto per strutturare valutazioni di merito, e renderci finalmente una Regione che punta all’equità.

Vorrei inoltre che fossero adottati, come in Trentino, i “Family ticket”, un tipo di certificazione che viene rilasciata a diverse categorie di operatori, pubblici e privati, quale riconoscimento per il loro impegno a rispettare, all’interno della loro attività, i requisiti per soddisfare le diverse esigenze delle famiglie che a loro si rivolgono. Una funzione concreta per aiutare una provincia come la nostra, attualmente in coda alle classifiche nazionali per tasso di natalità e, conseguentemente, sempre più vecchia e povera di prospettive”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi