COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Festa della donna al Centro di promozione sociale Acquedotto

Festa della donna al Centro di promozione sociale Acquedotto

festa-donna-centro di-promozione-sociale-acquedotto
Tempo di lettura: < 1 minuto

da: Centro di promozione sociale Acquedotto

In occasione della Festa della donna, il Centro di Promozione Sociale “Acquedotto” di Corso Isonzo 42 invita i soci al tradizionale pranzo sabato 8 marzo. Nel pomeriggio si ballerà con Dj Mirko, mentre in palestra continuerà la proposta di massaggi shiatsu gratuiti, su appuntamento, con Davide Bazzani.
Lo stesso Centro ospiterà, questo pomeriggio alle 16, l’inaugurazione della mostra con le opere scultoree realizzate da alunne/i delle classi V della Scuola Elementare “Poledrelli” nell’ambito del progetto “Il Giardino dei destini incrociati”. L’iniziativa, che rimarrà visibile al pubblico fino al 16 marzo, vuole essere uno stimolo per la raccolta di memorie di vita vissuta nel Quartiere Giardino. Da una proposta dell’Associazione Alpha Centauri, Spazio Grisù, Basso Profilo, in collaborazione con Regione Emilia-Romagna, Istituto comprensivo Govoni e Centro Acquedotto.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
LA SCUOLA, COME RIPARTIRE?
Una proposta alla mia città e al Sindaco
TRE CARTOLINE
In ricordo di Bassani
PER RICORDARE GIORGIO BASSANI
Il cannone

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi