COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Filosofia, sociologia e psicologia delle folle tra Otto e Novecento

Filosofia, sociologia e psicologia delle folle tra Otto e Novecento

Tempo di lettura: < 1 minuto

da: Ufficio Comunicazione Eventi Unife

Nell’ultimo decennio dell’Ottocento e all’alba del nuovo secolo, sull’onda degli sconvolgimenti emotivi, politici e sociali generati da fenomeni storici come la nascente industrializzazione, l’aumento esponenziale del proletariato urbano, l’affermarsi delle rivendicazioni socialiste, la crescita disordinata e caotica delle grandi città, si diffonde nell’intera Europa tutta una letteratura, scientifica o presunta tale, collegata al tema della “folla”. Sociologi e psicologi, come Gabriel Tarde e Gustave Le Bon, e filosofi, come Georg Simmel, dedicano alcune delle loro principali opere proprio all’analisi di questi fenomeni sociali emergenti. La conferenza sarà dedicata ad approfondire questa varia letteratura, con particolare attenzione alla “Psicologia delle folle” di Le Bon (1895).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi