Home > COMUNICATI STAMPA > FLAI-CGIL/FAI-CISL/UILA-UIL: Esclusione dei lavoratori agricoli dai contenuti normativi previsti dal DL Sostegni.

FLAI-CGIL/FAI-CISL/UILA-UIL: Esclusione dei lavoratori agricoli dai contenuti normativi previsti dal DL Sostegni.

Tempo di lettura: 2 minuti

 

Mobilitazione sabato 10 aprile presso la Prefettura di Ferrara dalle 10 alle 11.

Quella di sabato 10 aprile sarà una mobilitazione a livello unitaria che vedrà FLAI-CGIL/FAI-CISL/UILA-UIL impegnate davanti a tutte le prefetture d’Italia, nel rispetto della normativa prevista a contrasto del Covid 19, per evidenziare l’esclusione dei lavoratori agricoli dai contenuti normativi previsti dal DL Sostegni.

Nella Provincia di Ferrara sono circa 15.000 gli addetti avviati nel settore agricolo primario privato e cooperativo.

In modo particolare si chiede di riconoscere:

-la garanzia per l’anno 2020, ai fini della tutela assistenziale e previdenziale, delle stesse giornate di lavoro svolte nel 2019;

-tutele ai lavoratori agricoli nelle zone colpite da calamità naturali, eventi distruttivi, parassiti quali la cimice asiatica e la maculatura bruna;

-l’esigenza di rinnovare rapidamente i contratti provinciali, visto che le trattative sono bloccate in quasi tutti i territori;

-la richiesta di riconoscere la “clausola sulla condizionalità sociale” nella Politica agricola comune (PAC), per fare in modo che i contributi europei vadano solo a chi rispetta i contratti di lavoro e le leggi sociali;

-la contrarietà al tentativo di semplificare ancora di più l’uso dei voucher in agricoltura, con gravi ricadute sulle tutele e i diritti dei lavoratori;

-l’estensione della Naspi ai dipendenti a tempo indeterminato di imprese cooperative e dei loro consorzi;

-il bonus per gli stagionali dell’agricoltura e la sua compatibilità con il reddito di emergenza.

Da Essenziali a Dimenticati!

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi