Home > COMUNICATI STAMPA > Flavio Baroni presenta il libro ‘Il Rione Giardino a Ferrara’

Flavio Baroni presenta il libro ‘Il Rione Giardino a Ferrara’

Da: Eventi Ferrara

Mercoledì 19 ottobre
Ore 18:00
Presso la storica sala dell’Oratorio San Crispino
Libreria Ibs+Libraccio di Ferrara

Dialoga con l’autore Riccardo Roversi

Questo libro è frutto di una ricerca volta a individuare storia, tempi e autori dei fabbricati edificati a Ferrara nel Rione Giardino (ex Fortezza). Il piano d’intervento ipotizza villini nel verde, un parco pubblico, un campo sportivo e un enorme acquedotto, il tutto pensato e realizzato all’interno della cinta muraria… e tutto senza una minima idea di sviluppo futuro! Esamina inoltre l’iter burocratico dell’assegnazione degli alloggi, con documenti di un progetto di edilizia economica popolare in cui è presente costantemente la parola decoro. Risolto, tale decoro, con colonne e cornici di ispirazione fine Ottocento, a loro volta elementi ripresi dalla tradizione rinascimentale, mentre in tutta Europa si stava affermando un movimento come il Razionalismo. Infine analizza e commenta in chiave urbanistica la relazione per certi versi inedita (pubblicata a Milano nel 1917) legata al piano di intervento dell’ing. Cesare Selvelli del 1916, a quel tempo ingegnere capo del Comune di Ferrara. (Riccardo Roversi)
Flavio Baroni architetto, vive a Ferrara. Ha pubblicato: Note storiche di Palazzo Schifanoia, in «Atti e Memorie della Dep. Prov. Ferrarese di Storia Patria», 1975; Emblemi del Medioevo, o di oggi?, in Non pensare (tanto) per progettare… ma vivere, 1978; L’architetto ‘sul campo’, una esperienza, in AA.VV., Memoria come futuro, 1996; 233. Storia di ordinaria burocrazia, Este Edition, 2014. Ha inoltre curato AA.VV., Julianeo, Liberty house / Este Edition, 2011.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi