COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > “Frances Ha” di Noah Naumbach alla Sala Boldini

“Frances Ha” di Noah Naumbach alla Sala Boldini

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Arci Ferrara

Prosegue alla Sala Boldini la rassegna di film inediti, che non hanno trovato spazio nella regolare programmazione cinematografica cittadina. Dopo “Senza nessuna pietà”, Mercoledì 1 ottobre, alle ore 21:00, è la volta di “FRANCES HA”, diretto dal regista newyorkese Noah Baumbach.

Frances è una giovane hipster che si trasferisce a New York con il sogno di sfondare nella danza e trovare il meritato successo. Nel frattempo si arrabatta facendo mille lavoretti, ritrovandosi ben presto ad essere trascinata da un gruppo di amici in un turbinio di eventi e situazioni…

La ricerca di se stessi e della propria felicità, con il corollario di crisi, difficoltà, aspirazioni, desideri e fragilità è un tema caro alla Nouvelle Vague francese, da cui Naumbach attinge a piene mani, a partire dalla preziosa fotografia in bianco e nero, con un ricco campionario di sfumature citazionistiche.
Un’opera buffa e malinconica allo stesso tempo, girata con arguzia e ironia, che è anche un delizioso tributo alle atmosfere umoristiche di Woody Allen e allo stile del primo Cassavetes.

Nominato all’Oscar per la Miglior Sceneggiatura Originale per il suo precedente “Il calamaro e la balena”, Naumbach è un collaboratore abituale di Wes Anderson, con il quale ha scritto le sceneggiature di “Fantastic Mr. Fox” e “Le avventure acquatiche di Steve Zissou”.

Infine, tra i protagonisti, va segnalata la presenza di Adam Driver, appena premiato con la Coppa Volpi per la Migliore Interpretazione Maschile a Venezia per “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo, di prossima uscita nelle sale italiane.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi