Home > COMUNICATI STAMPA > Francisco Josè Fernàndez Vicedo, a Palazzo Bonacossi. Concerto per clarinetto e pianoforte

Francisco Josè Fernàndez Vicedo, a Palazzo Bonacossi. Concerto per clarinetto e pianoforte

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Conservatorio Ferrara

Il 13 gennaio musica con il clarinettista spagnolo, accompagnato al pianoforte da Andrea Ambrosini Evento organizzato dal Conservatorio Frescobaldi all’interno del progetto Erasmus+

Un viaggio tra i brani classici del repertorio per clarinetto e pianoforte, più un regalo proveniente dalla tradizione musicale spagnola, ancora poco conosciuta oltre i confini nazionali. Per questo, venerdì 13 gennaio alle 18, a Palazzo Bonacossi (via Cisterna del Follo 5) si terrà il concerto di Francisco José Fernández Vicedo, al clarinetto, accompagnato al pianoforte da Andrea Ambrosini, docente del Conservatorio, con musiche di Johannes Brahms, Nino Rota e Antonio Romero.
Abbattere i confini, attraverso la conoscenza e lo scambio, è anche l’obiettivo di Erasmus+, progetto nel quale rientra la Masterclass di clarinetto tenuta al Frescobaldi proprio da Francisco Josè Fernández Vicedo, docente di clarinetto al Conservatorio superiore di musica Oscar Esplà di Alicante, in Spagna. Le lezioni saranno ospitate alla Sala Veneziani del Conservatorio, dal 10 al 12 gennaio.
Per il concerto del 13 gennaio a Palazzo Bonacossi, aperto alla cittadinanza e realizzato dal Conservatorio grazie al programma comunitario Erasmus+, Francisco Vicedo ha scelto brani di musica da camera, dove la resa musicale è però affidata alla bravura e alle capacità di entrambi i musicisti, che eseguiranno brani classici del repertorio per clarinetto e pianoforte. Insieme ad Andrea Ambrosini al pianoforte, Vicedo inizierà dal compositore Antonio Romero (1815 – 1886), con Fantasía su temi della ‘Lucrezia Borgia’. Clarinettista madrileno, Romero fu anche editore. La sua linea pedagogica farà importante per figure come Miguel Yuste e il suo allievo Julian Menendez, entrambi fondatori della scuola clarinettistica in Spagna. Il concerto prosegue con Sonata in re per clarinetto e pianoforte di Nino Rota (1911 – 1979). Segue infine la seconda parte, con Sonata Op. 120 n. 2 di Johannes Brahms (1833-1897).

Francisco José Fernández Vicedo è musicologo e docente di clarinetto e musicista. Nato a Petrer (Alicante, Spagna), ha studiato clarinetto prima all’accademia della banda locale Società ‘Unión Musical’ e poi al Conservatorio ‘Oscar Esplá’ di Alicante, con molti dei migliori docenti spagnoli e stranieri come Martín Blanes, Juan José Domenech, Enrique Pérez Piquer, Thomas Friedli, Walter Seyfarth, Colin Lawson e David Campbell. Come musicologo, ha pubblicato molti articoli riguardanti la storia spagnola del clarinetto. Già docente di clarinetto al Conservatorio Reale ‘Victoria Eugenia’ di Granada, attualmente detiene la cattedra Alicante e contemporaneamente di professore di clarinetto al Conservatorio Superiore ‘Óscar Esplá’ di sviluppa un’interessante carriera come ricercatore musicologico e clarinettista. Nel 2014 ha inciso, in prima mondiale, i duetti per clarinetto composti da Antonio Romero.

Andrea Ambrosini è nato a Livorno e dal 1997 è docente di Accompagnamento pianistico al Conservatorio ‘G. Frescobaldi’ di Ferrara. Dopo gli studi liceali si é dedicato al pianoforte, alla composizione e alla direzione d’orchestra. Si è diplomato in pianoforte sotto la guida di Daniel Rivera e si è perfezionato in musica da camera per pianoforte ed archi con Dario De Rosa, Renato Zanettovich e Amedeo Baldovino frequentando la Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste. Come pianista collaboratore ha lavorato in orchestra (Orchestra Filarmonica di Udine, Gottingen Symphony Orchestra) e in corsi e concorsi per strumentisti e cantanti (Gustav Mahler Academy a Ferrara, International Festival di Casalmaggiore, Concorso Internazionale di Canto di Alcamo, Concorso lirico internazionale città di Bologna).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi