Home > COMUNICATI STAMPA > “Fuori dagli schermi”

Da: Organizzatori

Antiqua Estensis presenta “Fuori dagli schermi” ovvero la Musica Classica racconta il cinema presso la Palazzina Marfisa d’Este di Ferrara in corso Giovecca, 170.

Entrata ad offerta libera curata dall’associane Amici della Musica Frescobaldi di Ferrara per sostenere iniziative benefiche locali.

L’orchestra Antiqua Estensis diretta da Renato Vanzini farà rivivere film indimenticabili attraverso le loro colonne sonore tratte dal repertorio classico.

Simone Scopa è il curatore della video proiezione.

La musica ha da sempre avuto un rapporto molto stretto con il cinema.
Quando ancora le proiezioni erano prive del sonoro venivano regolarmente accompagnate
da un sottofondo musicale, generalmente eseguito da un pianista o da un piccolo gruppo
che improvvisava musiche più o meno ispirate alle immagini. Pian piano grandi nomi
della musica colta si avvicinarono a questa nuova arte, iniziando a scrivere musiche
originali da eseguire in sincrono con la proiezione; resta il più famoso ed a tutt’oggi
occasionalmente accompagnato con orchestra dal vivo il film “Aleksandr Nevskij” con le
musiche scritte da Sergej Prokof ’ev nel 1938. In gioventù Dmitrij Šostakovic, in
difficoltà economica, per mantenersi gli studi lavorò per anni come pianista in sala
cinematografica, esperienza di per sé faticosa ma fortemente influente nel suo futuro di
compositore, e molte volte si trovò a scrivere musiche per il cinema collaborando con i
registi più influenti del suo tempo. Ad oggi gli autori di musiche da film sono tra gli
esponenti più conosciuti e stimati della musica sinfonica.
Del resto già il termine “colonna sonora” rende chiaramente l’idea dell’importanza
dell’accompagnamento musicale per le immagini, un fondamentale aiuto per calare lo
spettatore in atmosfere e situazioni. E molto spesso alle musiche originali scritte per un
film vengono affiancati brani di musica classica.
Da questa riflessione, l’ensemble Antiqua Estensis sotto la guida del M°Stefano
Squarzina propone ai suoi spettatori un viaggio tra brani noti che sono presenti in famosi
film, riportando così l’ascoltatore ad immagini e ambientazioni conosciute a tutti,
abbinando la cultura della musica classica alla piacevolezza di una sera estiva.
PROGRAMMA:
W.A. Mozart Eine kleine nachtmusik, Allegro Amadeus
J. Offenbach Barcarolle La vita è bella
S. Joplin The Entertainer La Stangata
J.S. Bach Aria Seven
W.A. Mozart Eine kleine nachtmusik, Adagio Alien
A. Vivaldi Concerto in do per mandolino, Allegro Vidoq
Largo, Allegro Casanova
P. Mascagni Intermezzo da Cavalleria rusticana Il padrino III
J. LaCalle Garcia Amapola C’era una volta in America
G.F. Haendel Sarabande Barry Lyndon
D. Sostakovic Valtz n.2 Eyes wide shut
Palazzina della Marfisa, Ferrara
domenica 14 luglio 2019, ore 21.00

ensemble d’archi Antiqua Estensis
Renato Vanzini, direttore
Simone Scopa, videoproiezioni

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi