Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > GERMOGLI
Calamità.
L’aforisma di oggi…
calamità
Tempo di lettura: < 1 minuto

Per calamità naturali si intende fatti catastrofici, imprevedibili e spesso attribuiti a eventi naturali ma che, come accade il più delle volte, hanno cause riconducibili alla sconsideratezza umana. Le frane dei centri abitati e delle strade, gli straripamenti, fanno parte di quest’ultima categoria.

Il ministro dell’Ambiente Galletti Governo ha incontrato i sindaci dei comuni del Sannio e ha detto che “Il governo riconoscerà al prossimo Consiglio dei ministri lo stato di emergenza per i Comuni del Beneventano colpiti dagli eventi calamitosi di portata eccezionale” degli ultimi dieci giorni.

cioran

Emile Cioran

Si invoca sempre meno il “progresso” e sempre più il “cambiamento”, e quel che si adduce per illustrarne i vantaggi sono soltanto i sintomi molteplici di una catastrofe senza uguali. (Emil Cioran)

Una quotidiana pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la giornata…

Commenta

Ti potrebbe interessare:
ECOLOGICAMENTE
L’assetto idrogeologico nel tempo
L’APPELLO
Cani migranti in fuga dal sisma e in cerca di affetto
Questo Palio s’ha da fare…tempo permettendo
concorso-foto-emilia-romagna-instagram-my-er-carlo-ciliberto-duomo-ferrara
GERMOGLI
Maltempo.
L’aforisma di oggi…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi