Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > Il Tormento e l’Estasi
Tempo di lettura: < 1 minuto

La notizia più spettacolare della settimana è quella dell’eurodeputato ungherese József Szajer, noto omofobo e sostenitore della famiglia naturale basata sull’unione di un uomo e una donna, che è stato beccato a Bruxelles dentro una festa orgiastica a base di ecstasy con 25 uomini, in violazione tra l’altro (come potrete capire) delle regole sul distanziamento fisico. Di donne e di famiglie naturali nessuna traccia, di ecstasy invece tante tracce, tipo i sassolini di Pollicino: una pillola anche nello zainetto dell’eurodeputato, che però ha dichiarato di non sapere come ci fosse finita, lì dentro. Magari avrà provato a dire che non sapeva, in generale, come alcune cose fossero finite dentro altre cose, lì dentro. Ricordiamoci di questo spassoso episodio tutte le volte che qualche moralista professionista vorrà insegnarci come stare al mondo.

 

 

“Chi costruisce la propria carriera, sia essa politica e religiosa, sulla base del più anacronistico dei moralismi, dovrebbe viaggiare con una telecamera nelle mutande.”

Franco Grillini

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi